Stai leggendo: Come apparecchiare la tavola in modo impeccabile per San Valentino

Letto: {{progress}}

Come apparecchiare la tavola in modo impeccabile per San Valentino

Se non vi piace andare a cena fuori il giorno di San Valentino ma preferite stare a casa con il vostro partner, è importante organizzare la tavola in modo impeccabile. Per questo motivo oggi vi diamo alcune idee tra le quali scegliere per non sbagliare.

Una coppia cena in riva al mare

2 condivisioni 0 commenti

Se avete deciso di trascorrere a casa con il vostro partner la sera di San Valentino, dovrete stare molto attenti a curare ogni dettaglio per creare un’atmosfera romantica e sorprenderlo. Allo scopo di aiutarvi e di rendervi più semplice il compito, abbiamo raccolto le idee più carine e interessanti per apparecchiare la tavola.  

Queste sono le nostre proposte:

Tavola romantica

Tavola apparecchiata con rose rosse e candeleHD

La prima proposta è per gli spiriti più romantici, per coloro che vogliono creare una serata tradizionale, all’insegna del rosso. La tavola dovrà avere una bella tovaglia bianca, piatti bianchi, calici, tovaglioli rossi e candele del medesimo colore da posizionare in vari punti per dare all’ambiente una luce soffusa. Come centrotavola potete optare per un classico vaso di rose rosse oppure potete spargere petali e cuori di legno e lasciare accanto o sul piatto una rosa e un biglietto con una frase d’amore dedicata al vostro lui o alla vostra lei

Tavola Floreale

Tavola con tovaglioli viola e centrotavola di lavandaHD

Se invece preferite qualcosa di più delicato, che parli di primavera, vi suggeriamo di puntare sul viola e sulla lavanda. Anche in questo caso la tovaglia e i piatti dovranno essere bianchi per far risaltare i tovaglioli lilla scuro tenuti ben fermi da un nastro di una tonalità più chiara nel quale incastrare un bocciolo di rosa. Al centro del tavolo l’ideale è collocare un centrotavola realizzato con lavanda, ortensie e rose, tutto nella tonalità del viola. Il risultato sarà di una delicatezza impeccabile.

Tavola informale

Tavola apparecchiata con tovagliette americaneHD

Non vi piacciono le cose ricercate e preferite qualcosa di semplice e veloce da realizzare? Nessun problema, potete virare su una tavola informale e senza fronzoli. Al posto della tovaglia, in questo caso, scegliete tovagliette americane del colore che più vi piace e che si abbini alla vostra casa. Il tovagliolo potrà essere bianco o di un colore a contrasto. Come centrotavola usate un'ampolla di vetro all’interno della quale inserire boccioli di rosa.

Tavola in arte povera

Tavola apparecchiata con il runner e bicchieri scompagnatiHD

Per le menti più creative e artistiche, una tavola in stile arte povera è la scelta migliore. Se avete la fortuna di possedere un tavolo in legno, l’effetto che otterrete sarà davvero grandioso. Al centro collocate un bel runner di tessuto sul quale posare un vaso di lavanda, un paio di portacandele e qualche ramo secco. I bicchieri dovranno essere rigorosamente scompagnati e di genere diverso, ma fate attenzione, dovranno comunque armonizzarsi insieme. I piatti, infine, vanno scelti di due colori diversi.

Tavola in stile wabi sabi

Tavola con sottopiatti in legnoHD

L’ultimo suggerimento si rivela perfetto per chi è alla ricerca di una tavola minimalista, che richiami la natura ed elementi grezzi, quasi incompleti. Al posto della tovaglia, quindi, ci saranno dei sottopiatti quadrati in legno. I tovaglioli dovranno essere di un delicato avana e decorati con un ramoscello tenuto fermo da un nastro di nylon. Come centrotavola usate un vaso contenente piantine grasse.

La decisione di come apparecchiare la tavola dipende molto dai vostri gusti, da quelli del partner e dalla serata che avete in mente di organizzare. Tenete conto di questi aspetti per scegliere l’idea migliore per voi.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.