Stai leggendo: David Tennant e la moglie Georgia hanno ricreato una scena di Doctor Who

Letto: {{progress}}

David Tennant e la moglie Georgia hanno ricreato una scena di Doctor Who

La serie che fu galeotta per i coniugi Tennant li ha ispirati per uno sketch registrato in onore di un amico, in cui David Tennant torna nei panni del Dottore, cacciavite sonico compreso.

Davdi Tennant e Georgia Moffet sul set di Doctor Who

1 condivisione 0 commenti

Sono passati 8 anni da quando David Tennant è apparso in TV per l’ultima volta nei panni della decima incarnazione del Dottore in Doctor Who, e quasi dieci da quando in UK andò in onda la puntata intitolata La figlia del Dottore, in cui Georgia Moffet (che nella vita è la figlia di Peter Davison, il quinto Dottore nella serie TV) recitava il ruolo della ragazza nel titolo. Fu sul set di quell’episodio che i due si sono conosciuti, e nel giro di un paio di anni erano sposati con due figli (ed altri due sarebbero arrivati in seguito).

Considerando quindi l’impatto che la serie ha avuto nelle loro vite, è comprensibile come abbiano pensato di ricrearne l’atmosfera quando alcuni amici gli chiesero di partecipare con un video ad un film che stavano creando per celebrare il trasloco di uno di loro, Gary Russell (altro veterano di Doctor Who). Succedeva quattro anni e mezzo fa, Tennant ormai aveva lasciato alle spalle il Tardis e le sue avventure, eppure c’è qualcosa di magico ogni volta che torna ad impersonare il suo ruolo più famoso, con quel suo fare concitato e le parole apparentemente senza senso, ed un pensiero corre subito alla famosa frase “... è più una grossa palla di traballante e traballosa... roba... temporaleggiante”.

A condividere la preziosa clip è stata proprio la signora Tennant, che ha spiegato le circostanze della registrazione: “Quando @twilightstreets [Gary Russel] è partito per l’Australia, ad i suoi amici è stato chiesto di contribuire ad un film a sorpresa. Forse ci siamo lasciati un po’ prendere la mano…”

Nel video vediamo Tennant che si avvicina alla moglie, seduta su una sedia con in mano uno smartphone mentre controlla alcune notifiche. Lui indossa un cappotto che ricorda il costume iconico del suo Dottore e giocherella con l’immancabile cacciavite sonico: quando Georgia gli dice che un loro amico sta per trasferirsi a Cardiff, il Dottore comincia a parlare preoccupato di indicibili pericoli che lo attendono nella città gallese, dove c’è un vortice temporale che lo succhierà via, e di come ciò vada evitato a tutti i costi, perché Russell è un punto focale nel tempo e nello spazio che non può essere rimosso da questo pianeta e questa epoca, pena la morte dell’intera umanità… ma poi lei legge sullo schermo del telefono che in realtà l’amico si sta trasferendo in Australia, e subito il Dottore si tranquillizza.

Gary Russell, che è stato editore della rivista di Doctor Who, nonché sceneggiatore di serie TV e radiofoniche ambientate sempre in quell’universo narrativo, apprezzò moltissimo, ed infatti ha risposto al tweet di Georgia dicendo:

Una delle cose più belle che chiunque abbia mai fatto per me.

Siamo davvero contenti - e un po' commossi - che queste immagini siano emerse.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.