Stai leggendo: Rose, pantaloni e spacchi sul red carpet dei Grammy Awards 2018

Prossimo articolo: Black Panther: Lupita Nyong'o e Danai Gurira bellissime alla prèmiere

Letto: {{progress}}

Rose, pantaloni e spacchi sul red carpet dei Grammy Awards 2018

Una distesa di rose bianche, spacchi e abiti spettacolari hanno illuminato il red carpet dei Grammy Awards 2018. Ecco i migliori look della serata.

0 condivisioni 0 commenti

Il Madison Square Garden di New York ha ospitato il 28 gennaio una nuova edizione dei sfavillanti Grammy Awards, assegnati alle star e ai protagonisti del mondo della musica. Come sempre, le popstar hanno brillato sul red carpet per estrosità ed esosità, con look trasgressivi, appariscenti e spettacolari.

La maggior parte delle star aveva una rosa bianca appuntata sul corpino o la giacca: si trattava di un simbolo di sostegno a #MeToo e #TimesUp per combattere, a seguito del clamoroso scandalo Weinstein, le molestie subite dalle donne sui luoghi di lavoro (e non necessariamente uffici di produttori o set cinematografici).

Quali sono stati gli outfit migliori? Abbiamo notato diversi trend, tra cui quello dei pantaloni e delle jumpsuit: molte star hanno optato per questa scelta, al posto della gonna o dell’abito da sera. Poi c’è stata chi, come Lady Gaga, che ha catturato tutta l’attenzione con un abito imponente e gigantesco, composto da un jumpsuit in pizzo nero con sofisticato effetto nude a cui era collegato un maxi-strascico nero che occupava gran parte dello spazio del tappeto rosso. Capelli platinati e legati in una particolare treccia, occhi allungati e rifiniti dai toni smokey, labbra nude ma lucidissime, la cantante ha letteralmente rapito gli sguardi di fotografi, addetti ai lavori e curiosi.

La star era vestita da Armani Privé.

Poi c’è chi ha scelto un’altra strada, come Janelle Monae, apparsa in una sorta di tuxedo rivisitato di Dolce & Gabbana con papillon nero, camicia composta da ruche voluminose e applique di fiori colorati ricamati sulla giacca. Un look così particolare e chiassoso non poteva che essere abbinato a uno chignon minimal. La Monae ha abbinato al completo un paio di Louboutin.

In pantaloni è apparsa anche Miley Cyrus, firmata Jean Paul Gaultier, con un classicissimo completo nero abbinato a un micro-mantello trasversale a coprire diagonalmente la spalla e un paio di sandali in PVC. La Cyrus è poi apparsa sul palco con un abito da principessa, rosso e voluminoso, firmato Zac Posen.

Decisamente più classica, ma altrettanto sfiziosa, Anna Kendrick ha scelto un completo grigio giacca e pantaloni di Balmain, “alleggerito” da un paio di pump rosa e un corsetto in pizzo supersexy. Anche Alessia Cara in Rag & Bone ha optato per i pantaloni, da abbinare a un paio di Converse. Cindy Lauper invece ha indossato un completo stilizzato Moschino, con fantasia di cielo e angeli, mentre Kesha ha scelto il mood country con Nudie’s Rodeo Tailor a cui ha abbinato stivaletti glitter. Eve invece ha indossato un completo a righe nere e argento Naeem Khan, dalla profonda scollatura e dal mood anni ’70.

Oltre ai pantaloni hanno regnato gli spacchi: spacchi giganteschi, osé, vertiginosi, sensuali sono apparsi a svelare le gambe di molte celebrity, tra cui Lana Del Rey, Andra Day e Rita Ora. Lana Del Rey ha scelto un colore cipriato di Gucci, un abito da vestale decorato da microstelle e punti brillantinati e con un deciso spacco centrale. La cantante ha abbinato l’abito a un paio di sandali argentati e a un long bob appartentemente semplice, ma sormontato da una corona di stelle.

Il look della Del Rey aveva tutta l'aria di rendere omaggio a una diva storica, Hedy Lamarr.

A tribute to #hedylamarr ? 🌟🌟🌟🌟 #lanadelrey at #grammys2018

A post shared by The Catwalk Italia - TCI (@thecatwalkitalia) on

Rita Ora ha voluto omaggiare le dive anni ’30 e ’40 con un lungo abito in velluto nero Ralph & Russo dallo spacco imponente, un paio di décolleté e una pettinatura alta, all’indietro. Un rossetto color fuoco e piccoli orecchini ai lobi completavano il look mozzafiato.

Neanche Chrissy Teigen ha rinunciato allo spacco e si è presentata in Yanina Couture, glitterata e argentata, con cintura in vita e spacco in vista. Lo spacco di Andra Day invece era incorporato nel look Victoria Hayes che abbinava un rosa freddissimo al rosso con un solo bottone a chiudere l’outfit, spalancato sul corpo della star.

Splendida anche la soluzione di Hailee Steinfeld in Alexandre Vauthier: la star ha indossato un abito bianco, con l'immancabile spacco, coordinato con stivali lucidi e viola.

Poi ci sono state star che hanno puntato sul rosso fiammante, come Camilla Cabello in Vivienne Westwood o Lorde in Valentino e altre sulle piume, come Karen Fairchild.

E chi invece ha scelto il rosa (e ha ottenuto consensi unanimi): Zayn Malik, vestito Richard James.

Avete individuato qual è il vostro look preferito? Scopriteli nella gallery!

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.