Stai leggendo: Octavia Spencer su Jessica Chastain: 'Grazie a lei avrò una paga equa'

Prossimo articolo: Debra Messing ed Eva Longoria sull'Equal Pay

Letto: {{progress}}

Octavia Spencer su Jessica Chastain: 'Grazie a lei avrò una paga equa'

Gireranno presto un nuovo film insieme e si stimano molto anche fuori dal set. Octavia Spencer ha ringraziato pubblicamente la collega Jessica Chastain per averle fatto ottenere uno stipendio più alto di quello che le era stato accordato.

Octavia Spencer e Jessica Chastain

0 condivisioni 0 commenti

Jessica Chastain e Octavia Spencer si sono conosciute nel 2011 sul set del film The Help. Qualche tempo fa, le due hanno deciso di girare un nuovo film insieme, più precisamente una commedia ambientata ai giorni d'oggi nel periodo delle feste natalizie. Octavia Spencer - nominata agli Oscar per la sua performance in La forma dell'acqua -The Shape of Water - è stata convinta dalla collega a prendere parte a questo progetto e si è fatta subito travolgere dal suo entusiasmo. A raccontarlo è stata proprio la Spencer al Sundance Film Festival, aggiungendo di essere molto grata a Jessica Chastain.

Grazie a lei, infatti, verrà pagata per questo nuovo film ben cinque volte in più rispetto a quanto era stato concordato. La Spencer ha raccontato all'amica e collega del pay gap che colpisce le attrici di colore, stipendiate con salari nettamente inferiori rispetto alle attrici bianche. "Le ho raccontato questa cosa, lei non si aspettava che per noi attrici nere fosse così", ha dichiarato l'attrice di Il diritto di contare. La reazione di Jessica Chastain è stata ammirevole:

Mi ha detto: 'Octavia, ti pagheremo in questo film. Io e te saremo legate, insieme, e avremo lo stesso compenso'. E ci siamo riuscite, con una cifra cinque volte superiore a quella richiesta.

Octavia Spencer e Jessica ChastainHD

Octavia ha manifestato tutta la sua stima per Jessica Chastain, da sempre in prima linea contro le discriminazioni: "Adoro quella donna, ci sta guidando verso il cambiamento", ha concluso.

Non è la prima volta che la Chastain interviene in merito a questioni simili. Alcuni giorni fa, per esempio, ha fatto notare su Twitter che Michelle Williams fosse stata pagata molto meno rispetto al collega Mark Wahlberg per All the Money in the World. Anche in quel caso, aver creato un dibattito sulla faccenda ha fatto sì che le cose prendessero una piega diversa: Wahlberg ha donato il suo cachet a Time's Up a nome della Williams, per supportare le vittime di molestie sessuali sul lavoro.

Questa è la solidarietà femminile che ci piace.

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.