Stai leggendo: Dance Dance Dance: i momenti più emozionanti della seconda puntata

Letto: {{progress}}

Dance Dance Dance: i momenti più emozionanti della seconda puntata

Dance Dance Dance è tornato con una seconda ed emozionante nuova puntata. Tra risate, attimi di difficoltà e tanta commozione, ecco quali sono stati i momenti più toccanti della serata.

0 condivisioni 0 commenti

La seconda puntata di Dance Dance Dance è andata in onda e anche stavolta non sono mancate emozioni e colpi di scena. 

Le 8 coppie di celebrities hanno lottato per dare il massimo in una puntata già difficile in partenza, che sapevano si sarebbe conclusa con la prima eliminazione di questa stagione. 

I nostri concorrenti hanno riso, hanno pianto, hanno faticato e hanno ingoiato bocconi amari, ma una cosa è certa: ognuno di loro ha portato a termine un'esibizione di tutto rispetto, divertendo e commuovendo sia il pubblico che i giudici. E tra di loro, persino qualcuno tra i più severi si è dovuto talvolta ricredere.

Ma scopriamo meglio nel dettaglio cos'è successo.

Deborah Lettieri e Daniel EzralowHD

Michelangelo Tommaso si commuove dopo l'esibizione

A giudicare dalle immagini registrate in sala prove durante la preparazione della performance, quella di Samanta Piccinnetti e Michelangelo Tommaso è stata una settimana molto più tranquilla e produttiva rispetto alla prima. 

Merito innanzitutto della graditissima assegnazione di Laccio, davanti alla quale Michelangelo ha arginato a stento l'entusiasmo. It's oh so quiet è infatti un pezzo meraviglioso di Bjork, nel quale è anche presente il nostro amato Tommassini nelle vesti di ballerino e di assistente alle coreografie.

Brano a parte, Samanta ha fatto tesoro dei consigli ricevuti durante la prima puntata e sia lei che il marito si sono dimostrati, nel corso delle prove, molto concentrati, ma soprattutto felici. I malumori dei giorni passati sono apparsi ormai un lontano ricordo e i due si sono divertiti un sacco. Certo, ci sono le prese che sono abbastanza catastrofiche, ma questo non ha tolto loro il buon umore.

E nella loro attesissima esibizione, che hanno chiuso con un bacio romantico, è affiorato esattamente tutto questo.

Samanta Piccinnetti e Michelangelo Tommaso durante una performance di Dance Dance DanceHD

I due hanno lasciato trasparire una sintonia invidiabile, che si è tradotta in tanti piccoli gesti di affetto anche durante il temuto momento dei giudizi, nel corso del quale sono stati tutti concordi nell'elogiare i miglioramenti della coppia e di Samanta in particolare.

E davanti al tavolo dei giudici, Michelangelo si è potuto finalmente lasciar andare alle emozioni che lo stavano travolgendo.

Alla domanda di Daniel Ezralow su come si fosse sentito durante la performance, l'attore non ha più trattenuto la commozione: poter lavorare accanto a dei ballerini di quel calibro, portatori di un'arte straordinaria, è qualcosa per lui di indescrivibile.

Michelangelo ha confessato che da bambino avrebbe voluto ballare, ma poi non l'ha fatto. E quella di Dance Dance Dance è per lui l'occasione di una vita, un'emozione immensa che ha tutta l'intenzione di vivere a pieno. Un dono del quale è e sarà sempre immensamente grato. 

E Luca Tommassini lo ha avvertito: a questo punto non potrà mai più smettere di farlo.

Perchè la danza ti fa innamorare e ti cambia la vita. 

Carlotta Ferlito: la grinta dopo le difficoltà

Tutt'altro tipo di emozioni hanno vissuto Carlotta e Frank nel corso di quella che, fino ad ora, è stata forse la settimana più difficile da quattro mesi a questa parte. 

Il pezzo assegnato loro da Laccio non ha convinto nessuno dei due, ma in particolare la ginnasta, che sperava in qualcosa, a sua detta, di un po' meno "rozzo" rispetto al brano dei Run DMC It's like that.

E se il buon giorno si vede dal mattino, in sala prove sono state subito evidenti le prime difficoltà. Carlotta è un'atleta, una perfezionista abituata al rigore delle competizioni olimpioniche e se una cosa non gli viene subito, si butta immediatamente giù. E non è facile né per lei, né per il suo partner, discostarsi dal mondo dello sport, fatto di una disciplina a volte priva di sentimento.

Ma come ci ha tenuto a puntualizzare il loro coreografo David:

La danza non è uno sport, è un'arte.

E Carlotta deve imparare a lasciarsi andare e farsi trasportare dalla musica e dal movimento.

Le prove con i ballerini hanno ancor di più gettato la ginnasta in una spirale di confusione, in cui lo sconforto sembrava aver avuto la meglio, ponendo delle premesse al serale tutt'altro che rosee.

Carlotta Ferlito durante l'esibizione di Dance Dance DanceHD

Ma durante la performance sul meraviglioso palcoscenico di Dance Dance Dance, è stato difficile notare delle incertezze. 

Carlotta e Frank si sono dimostrati un concentrato di forza ed energia che ha conquistato sia il pubblico che i loro rivali. I movimenti e l'attitudine erano proprio quelli giusti e da dietro il backstage, una coinvoltissima Cristina Marino ha avvertito tutti: se gli danno anche un solo 6, lascio il programma.

Carlotta Ferlito e Frank Chamizo si esibiscono durante la seconda puntata di Dance Dance DanceHD

Non tutti però sono stati d'accordo. Luca Tommassini non è rimasto affatto convinto dalla prestazione della ginnasta, a suo avviso ancora troppo fredda e precisa e a quelle parole, il suo compagno Frank ha chiamato a gran voce un applauso di incoraggiamento da parte del pubblico. Perché la sua Carlotta ce la sta mettendo tutta, e se lo merita. 

Ma il fatto è che i giudici si aspettano molto da questa coppia. Frank e Carlotta hanno un potenziale incredibile, che deve ancora esplodere del tutto.

E l'inaspettata insufficienza di Luca potrebbe sortire lo stesso effetto che le difficoltà hanno avuto sulla ginnasta in occasione di questo serale: ovvero quello di spronarla a far uscire ancora di più la sua stupefacente grinta.

Che questo 5 e mezzo sia dunque una strategia del nostro giudice?

Roberta Ruiu, Tommaso Zorzi e quelle lacrime: la fragilità dietro la maschera

Roberta Ruiu lo aveva detto la settimana scorsa: lei vuole un pezzo da regina. E Shakira, a suo avviso, è una regina "locale" e non mondiale, come Madonna o Britney Spears. Di diverso avviso il suo partner Tommaso che invece già dalle prime note di Hips Don't Lie ha cominciato ad accennare qualche passo di danza muovendo i fianchi. 

Insomma, a guardare le immagini della sala prove sembra è sembrato un po' di vivere un déjà-vu, con le solite polemiche, le richieste di cambiare i passi o di adattarsi ai propri ritmi che proprio non sono andate giù a Laccio, che ha abbandonato la sala in visibile difficoltà. E benché Tommaso abbia mostrato dei miglioramenti, il direttore artistico è del parere che questa coppia, più che impegnarsi, abbia solo la necessità di dover dimostrare a tutti di essere i più bravi, i più belli, i più tutto, insomma.

Il gesto di Laccio sembrerebbe però aver avuto un forte impatto su entrambe gli aspiranti ballerini che nel backstage, a pochi secondi prima di entrare in scena sono apparsi molto provati. Roberta è scoppiata in lacrime, mentre la conduttrice Andrea Delogu cercava di confortarla e di strapparle un sorriso.

Roberta Ruiu e Tommaso ZorziHD

Appena terminata la peformance, è arrivata la prima doccia fredda, dal giudice da cui forse se lo sarebbero meno aspettati: Vanessa. 

Avete lottato mai nella vita per arrivare a qualcosa?

Ha domandato l'attrice a bruciapelo. Perché a lei, guardandoli, è arrivata solo tanta insicurezza. A quel punto Tommaso ha dovuto ammetterlo: sia lui che Roberta sono due persone che dietro quella facciata spavalda nascondono una grande fragilità.

Secondo Deborah, che la settimana scorsa era stata molto critica, questo potrebbe essere un punto a loro favore. Lei non vede l'ora di vedere Roberta togliersi quella finta maschera da regina, per rivelare finalmente a tutti la sua vera e più profonda natura, anche a costo di mostrarsi fragile.

Anche Daniel Ezralow la pensa così: per lui Tommaso ha qualcosa, una luce dentro, una sensibilità e una dolcezza nascosta che non vede l'ora di scoprire.

A quelle parole Tommaso si è sciolto in un pianto commosso e i suoi compagni dal backstage hanno spiegato di essere d'accordo con il giudice: Tommaso, nonostante i modi un po' sbruffoni, ha un'anima meravigliosa. 

Roberta Ruiu e Tommaso Zorzi durante la seconda puntata di Dance Dance DanceHD

Insomma, che sia lui la pecora nera che Ezralow sta cercando all'interno di questa competizione?

Questo non è dato ancora saperlo, ma una cosa è certa: questa luce deve aver cominciato a brillare, perché al Dance Off contro Valentina e Luca, Roberta e Tommaso hanno avuto la meglio e sono rimasti in gara.

Roberta Ruiu, concorrente di Dance Dance Dance 2HD

Vedremo come proseguirà il loro cammino all'interno di Dance Dance Dance. 

E per voi quali sono stati i momenti più coinvolgenti di questo secondo serale?

Commenta

Leggi anche

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.