Stai leggendo: Chris Hemsworth vuole prendersi una pausa da Hollywood

Letto: {{progress}}

Chris Hemsworth vuole prendersi una pausa da Hollywood

L’attore vuole staccare la spina per un po’ e concentrarsi sulla sua famiglia.

Chris Hemsworth mentre promuove il film 12 Strong

1 condivisione 0 commenti

Per Chris Hemsworth il 2017 è stato un anno pieno di impegni: oltre ad aver passato moltissimi mesi sul set di Avengers: Infinity War ed il suo seguito ancora senza titolo, ha preso parte ad un estenuante tour promozionale per Thor: Ragnarok insieme al regista Taika Waititi. E sebbene i mesi trascorsi sul set dei prossimi film sugli Avengers gli abbiano permesso di trascorrere ogni pausa con la moglie ed i tre figli (le riprese sono state effettuate in Australia), il tempo trascorso è sembrato all’attore sempre troppo poco.

Da qui la decisione che ha preso Hemsworth, di lasciare le scene per qualche mese, forse anche un anno, subito dopo l’uscita nelle sale di Infinity War, che comporterà un’altra ondata di intensa attività stampa in giro per il mondo. Durante un’intervista con The Times UK per presentare il suo ultimo lavoro, il film drammatico di guerra 12 Strong, ha spiegato che i suoi bambini (India Rose, 5 anni e mezzo, ed i gemelli Tristan e Sasha, tre anni e mezzo) stanno crescendo troppo in fretta, senza che lui sia presente.

Voglio poter accompagnare i miei figli a scuola.

Ha raccontato, aggiungendo: “Potrei essere lontano dalle scene per un anno”. L’attore ha poi proseguito raccontando che l’idea è sorta abbastanza all’improvviso. “Ad un tratto ci ho pensato e mi sono detto’Dio mio, forse sto cercando di fare troppe cose allo stesso momento?’. Non è una question di rimpianti. Si tratta solo di voler passare più tempo a casa. Voglio essere presente”.

Chris Hemsworth non ha mai nascosto la profonda gratitudine che nutre per la moglie Elsa Pataky, anche lei attrice, che per permettere al marito di concentrarsi sulla sua carriera, ha messo in pausa la propria occupandosi a tempo pieno dei figli. “Io e mia moglie stavamo parlando l'altro giorno di quanto velocemente volano gli anni: nostra figlia ha già 5 anni e mezzo e i ragazzi tre e mezzo. E per quanti ritagli di tempo abbiamo insieme, non sembra mai abbastanza. È sempre estenuante, anche quando abbiamo i nonni o una nanny ad aiutarci”.

Infinity War uscirà nelle sale il 25 aprile, e sembra ormai cosa certa che subito dopo aver presentato il film nei vari circuiti internazionali, si ritirerà temporaneamente dalle scene per un anno. Questo significherebbe che per il quarto film sugli Avengers, seguito di Infinity War, bisognerà aspettare come minimo altrettanto tempo. Ovviamente, Hemsworth non sta affatto voltando le spalle alla sua carriera di attore, anzi lui e Waititi hanno già cominciato a tirar fuori idee per un possibile quarto film su Thor!

Commenta

Leggi anche

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.