Stai leggendo: Baci di dama al cocco: i dolcetti per San Valentino

Prossimo articolo: Le più belle frasi di San Valentino da dedicare al vostro lui

Letto: {{progress}}

Baci di dama al cocco: i dolcetti per San Valentino

Biscotti che assomigliano a due labbra intente a dare un bacio, i baci di dama sono perfetti per la festa di San Valentino. Prova la versione integrale di questi dolcetti: il profumo di cocco e il gusto del cioccolato fondente delizieranno tuo palato.

Dolcetti

9 condivisioni 0 commenti

Si avvicina San Valentino e quale miglior dolce da assaggiare se non i baci di dama? Questi biscottini, che ricordano a punto due labbra intente a dare un bacio, sono il dessert perfetto per festeggiare l'amore. I baci di dama originali sono preparati con una bella quantità di burro, zucchero, nocciole e mandorle, quindi sono davvero molto calorici. Per la versione meno calorica, ho usato l'olio di semi e la farina integrale. 

Ho preparato l'impasto per i miei biscotti con delle mandorle tritate, ma vanno bene anche le nocciole, oppure metà nocciole, metà mandorle. Per rendere la frolla friabile, ho aggiunto del cocco grattugiato nell'impasto e anche poco olio di semi. Ho sostituito lo zucchero con la stevia (dolcificante naturale con 0 calorie) e la farina raffinata con quella integrale. Per unire i baci, ho sciolto del cioccolato fondente con 85% cacao.

Baci di dama lightHD

Le dosi indicate nella ricetta sono per 7 baci, circa 90 calorie per uno, di cui: 6,2 gr. carboidrati, 6 gr. grassi e 2 gr. proteine (i valori sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usate). Come vedete, l'apporto proteico di un biscotto è piuttosto basso, quindi se fate colazione con i baci, aggiungete anche una fonte proteica (un po' di yogurt greco con 0 grassi o del budino di albumi).

Ecco la ricetta.

Informazioni

Ingredienti

  • Farina integrale 50 grammi
  • Mandorle 20 grammi
  • Cocco grattugiato 20 grammi
  • Olio di semi 15 ml
  • Cioccolato fondente 85% 10 grammi
  • Lievito per dolci Una punta
  • Sale Un pizzico
  • Dolcificante stevia 1 cucchiaino
  • Acqua fredda Q.b.

Preparazione

  1. Amalgamo la farina con il lievito, il pizzico di sale e la stevia.

  2. Frullo le mandorle insieme al cocco grattugiato fino a ottenere una farina grossolana e unisco al composto.

  3. Aggiungo l'olio, l'acqua fredda, poca alla volta, e inizio a impastare velocemente finché ottengo un panetto abbastanza compatto ma morbido.

  4. Divido l'impasto in 14 piccole porzioni e, con le mani umide, formo delle palline.

  5. Dispongo le palline su una leccarda foderata con carta da forno, premo leggermente ogni pallina e inforno nel forno caldo a 190°C per circa 25 minuti o comunque finché i biscotti diventano leggermente dorati. Lascio raffreddare.

  6. Sciolgo il cioccolato a bagnomaria o nel microonde e lascio raffreddare finché risulta abbastanza denso da non colare. Con un cucchiaino spalmo la parte piatta di 7 biscotti e copro con gli altri 7 biscotti. Una volta indurito il cioccolato, i baci sono pronti da servire.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.