Stai leggendo: L’eczema può essere curato con semplici prodotti per lo skin care

Prossimo articolo: Pulizia del viso: quale trattamento è ideale per quali pelli?

Letto: {{progress}}

L’eczema può essere curato con semplici prodotti per lo skin care

Alcuni prodotti naturali per lo skin care quotidiano hanno cambiato in meglio la vita di una maestra britannica curandola dall'eczema. I sorprendenti risultati ottenuti hanno scatenato una corsa all’acquisto delle creme.

Dettagli di una mano di donna che prende della crema da un vasetto

0 condivisioni 0 commenti

È possibile guarire dall’eczema usando dei banali prodotti cosmetici per lo skin care e il make up quotidiano? A quanto pare sì, almeno stando alle incredibili fotografie diffuse su internet dalla giovane maestra britannica Megan Underwood, che hanno mostrato un prima e un dopo davvero sbalorditivi. Il cambiamento è stato così incredibile da suscitare immediatamente l’attenzione delle persone colpite dalla sua medesima problematica fisica.

Megan, affetta da una grave forma di eczema, ha trascorso anni alla ricerca di una cura adeguata e definitiva senza mai trovarla.  Dopo svariati medicinali e diversi tipi di diete che avrebbero dovuto aiutarla (una dieta priva di carne, un’altra priva di latticini, un’altra ancora priva di cereali) è approdata sul sito dell’azienda australiana MooGoo, una ditta specializzata in prodotti per la cosmesi. Ha chiesto loro se avevano da consigliarle e venderle qualcosa di adatto per risolvere il suo problema o quantomeno per attenuare l’eczema. In base alle indicazioni ricevute, ha iniziato ad utilizzare la MooGoo Udder Cream, la Scalp Cream e l’Irritable Skin Balm. Questo insieme di creme, contro ogni pronostico e ogni sua speranza, ha portato la sua pelle ad avere un miglioramento stupefacente.

Primo piano della donna

L'eczema, infatti, si è prima schiarito e poi è scomparso, lasciandole una pelle liscia, morbida e chiara. Il fondatore e Ceo di MooGoo, Craig Jones, sebbene sia stato felice e soddisfatto del risultato ottenuto da Megan, ha tenuto a precisare che i prodotti potrebbero non avere lo stesso effetto sulle altre persone, in quanto ogni caso è a sé.

Tuttavia è certo che la scoperta ha aiutato tantissime altre persone come la giovane insegnante britannica. Le creme, realizzate da 12 anni, prima delle foto di Megan erano conosciute da poche persone oltre i confini australiani. Ora la situazione è cambiata, tutti vogliono avere i prodotti MooGoo e gli ordini giornalieri da 50/60 che erano, sono diventati ben 4200, portando all’azienda un fatturato di 200.000 $ in un solo fine settimana.

La crema usata da Megan

I prodotti MooGoo, come si evince dallo stesso sito web, sono progettati per mantenere la pelle e il cuoio capelluto sani ed elastici e sono composti da ingredienti naturali di alta qualità che li rendono adatti ad essere usati dagli adulti, come dai bambini.

L'altra crema usata da Megan

Ma da dove è iniziato tutto? In un modo alquanto inusuale. Jones racconta che per aiutare sua madre con la psoriasi, produsse nella cucina di casa una sua versione della crema usata per le mammelle delle mucche, allo scopo di mantenerle umide ed elastiche. Quando il prodotto iniziò a dare i primi risultati, attenuando i rossori della donna, passò a produrla su larga scala ottenendo un immediato successo.

Confezione della crema in primo piano

Ad oggi sono sempre più numerosi i rivenditori britannici a ordinare questi prodotti erle sui loro scaffali e soddisfare le richieste di una clientela in costante aumento.

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.