Stai leggendo: Selena Gomez e la donazione (silenziosa) a Time's Up dopo le polemiche

Prossimo articolo: Selena Gomez nel film di Woody Allen: sua madre non era d'accordo

Letto: {{progress}}

Selena Gomez e la donazione (silenziosa) a Time's Up dopo le polemiche

Finita nel mirino per aver lavorato con Woody Allen, accusato di molestie da Dylan Farrow, Selena Gomez ha risposto con un gesto molto importante a tutte le polemiche che l'hanno travolta in questi ultimi giorni.

Selena Gomez

1 condivisione 0 commenti

Selena Gomez è nel cast di A Rainy Day in New York, ultimo film di Woody Allen cui ha partecipato anche l'attrice Rebecca Hall. Quest'ultima si è detta pentita di aver lavorato con il regista dopo aver preso visione della testimonianza della figliastra Dylan Farrow, che l'ha accusato di aver abusato di lei quando era solo una bambina. La Hall ha voluto devolvere l'intero cachet recepito per il film a Time's Up, il fondo istituito da oltre 300 donne di Hollywood per il sostegno legale delle vittime di molestie sul lavoro.

Selena Gomez, dal canto suo, non ha preso posizione in merito allo scandalo che ha travolto Woody Allen, suscitando la reazione contrariata del pubblico. In molti hanno trovato ipocrita il suo atteggiamento, specialmente alla luce di alcuni post a sostegno del movimento #MeToo e di Time's Up da lei condivisi sui social. Stando a quanto riferito da un insider a People, però, Selena ha preferito far parlare i gesti: "Selena ha fatto una donazione anonima a Time's Up molto più ingente del suo cachet per il film con Woody Allen", ha rivelato.

Selena Gomez è sempre stata molto attenta alle tematiche sociali e negli ultimi anni, nonostante la sua giovane età, è diventata agli occhi del pubblico una vera icona femminista. Se queste indiscrezioni fossero vere, i suoi tantissimi fan potrebbero tirare un sospiro di sollievo: Sel non li ha delusi, neppure questa volta.

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.