Stai leggendo: I momenti più emozionanti della prima puntata di Dance Dance Dance 2

Letto: {{progress}}

I momenti più emozionanti della prima puntata di Dance Dance Dance 2

Dance Dance Dance è ufficialmente iniziato. La prima puntata ci ha regalato grandi esibizioni e alcuni momenti davvero emozionanti. Ripercorriamoli insieme.

1 condivisione 2 commenti

La prima puntata della nuova stagione di Dance Dance Dance è appena andata in onda e finalmente abbiamo potuto vedere con i nostri occhi le novità di cui in questi giorni si era tanto parlato.

Uno stupefacente palcoscenico iper tecnologico, che ha permesso alle preparatissime coppie di celebrities di portare a termine 8 esibizioni mozzafiato, e una giuria di altissimo livello sono stati senza dubbio gli ingredienti vincenti di questa attesissima prima puntata. 

Non sono mancati alcuni momenti emozionanti e i primi a lasciarsi toccare l'anima dalle performance, sono stati proprio i tanto temuti giudici.

Perché si possono anche avere tanti anni di esperienza alle spalle, anni in cui magari si è lavorato con le più grandi popstar della scena internazionale, eppure - nonostante questo - può capitare di riuscire ancora a commuoversi per un gesto, uno sguardo o un passo di danza.

Ma vediamo meglio cos'è successo.

Luca Tommassini e le sue lacrime

Il temutissimo Luca Tommassini si è sciolto praticamente subito, a pochi minuti dall'inizio della puntata. A farlo commuovere è stata la primissima esibizione, quella di Marco Delvecchio e di sua figlia Federica sulle note di Timber di Pitbull. Esibizione terminata con un grande abbraccio tra i due.

Marco Delvecchio e Federica DelvecchioHD
Marco Delvecchio e Federica Delvecchio nella prima puntata di Dance Dance Dance 2

La reazione accorata di Luca Tommassini è nata proprio nell'osservare Marco danzare con la figlia. Luca ha infatti confessato che suo padre non voleva che lui ballasse, per cui, assistere a tutta questa complicità tra un genitore e la figlia, lo ha toccato nel profondo.

Ma non è tutto. Un'altra cosa ha colpito Luca positivamente: durante la performance Marco ha commesso degli sbagli e secondo il nostro giudice è importante e sano mostrare ai figli i propri errori. Bisogna educare i ragazzi anche al fallimento.

Perché ad insegnare a vincere, sono capaci tutti. 

Le Donatella: il pianto catartico di Giulia Provvedi

Se lo aspettavano tutti che le Donatella sarebbero state una garanzia: selvagge al punto giusto, cariche e sempre pronte a faticare in sala prove, le due gemelle hanno confermato in questa prima puntata di essere delle performer nate.

La loro energica esibizione sulle note di Lose My Breath delle Destiny's Child, ha convinto tutti i giudici.

E sulle bellissime parole del nuovo giudice Deborah Lettieri, la bionda Giulia non è più riuscita a trattenersi e si è lasciata andare ad un pianto di gioia.

Giulia e Silvia ProvvediHD
Giulia e Silvia Provvedi durante la prima puntata di Dance Dance Dance 2

L'emozione è stata palpabile anche per Silvia, soprattutto davanti alle parole di Luca Tommassini, che si è detto estremamente contento di averle ritrovate - dopo aver lavorato con loro a X-Factor - ancora più preparate, ricche, belle e mature. E, se possibile, con ancora più passione, ma con la stessa identica energia di un tempo.

Le Donatella in effetti non sono affatto nuove ai grandi palcoscenici. Prima della partecipazione e della vittoria all'Isola dei Famosi hanno infatti preso parte, nel 2012, a X-Factor.

Qui, sotto la guida della cantante Arisa e del direttore artistico Luca Tommassini, hanno incantato pubblico e giudici con il loro carisma e la loro grinta, collezionando una serie di esibizioni divertenti e coinvolgenti.

È il caso di Lamette, un omaggio alla cantante Donatella Rettore, dalla quale deriva il loro nome d'arte.

Susy Laude e la sua grinta contagiosa

La coppia formata da Susy Laude e Dino Abbrescia era partita durante la preparazione di questa prima esibizione con alcune difficoltà. 

L'attrice in sala prove aveva infatti ammesso di avere qualche problema di memorizzazione, a causa di una forma di dislessia. Un disturbo diagnosticatole da piccola e che Susy, da bambina, ha curato a modo proprio, inventandosi dei trucchetti e degli escamotage per ricordarsi le cose.

Tuttavia, sul palcoscenico di Dance Dance Dance, durante la tanta temuta performance sulle note degli OutKast, Susy non ha mostrato nessuna difficoltà, inondando i giudici e il pubblico con un'energia e una forza fuori dal comune, accompagnate anche da un notevole senso dell'ironia. 

Susy Laude e Dino AbbresciaHD
Susy Laude e Dino Abbrescia a Dance Dance Dance 2

Luca Tommassini, amico della coppia da qualche anno, è rimasto molto sorpreso e toccato. Totalmente all'oscuro di questo problema di Susy, ha apprezzato il modo in cui l'attrice e il suo compagno sono stati in grado di superarlo. 

Susy Laude e Dino AbbresciaHD
Susy Laude e Dino Abbrescia si esibiscono a Dance Dance Dance 2

Insomma, una coppia da cui prendere esempio e non solo per la danza!

E secondo voi, qual è stato il momento più emozionante di questa prima puntata di Dance Dance Dance 2?

Commenta

Leggi anche

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.