Stai leggendo: Trend hair 2018: l'ispirazione dagli elementi della natura

Letto: {{progress}}

Trend hair 2018: l'ispirazione dagli elementi della natura

Sgargianti girasoli, laghetti alpini o distese di sabbia, gli elementi naturali hanno ispirato una parrucchiera del Kansas che crea nuance particolari.

3 condivisioni 0 commenti

Tra le tendenze hair del 2018 non si possono dimenticare i colori di capelli che s’imporranno negli stili beauty insieme al make up e ai trend fashion. Abbiamo già passato in rassegna alcune idee come le tonalità ispirate al mondo del cibo o dei drink, dai capelli color crostata di mirtilli a quelli della nuance del vin brulè fino alle chiome che ricordano i marshmallow.

Nel 2018 saranno diversi i colori che spopoleranno: oltre alle ciocche bold e alle tinte unite calde e decise, non mancheranno tonalità ghiacciate, sfumature di grigio e anche nuance ispirate ai colori della natura. Alcuni hairstylist stanno già lavorando su tinte o suggestioni emerse da un tramonto infuocato, un fiore delicato o dai flutti acquamarina.

Ad esempio entrando nel salone di bellezza Ursula Goff in Kansas sembra di essere di fronte a un programma di National Geographic. I coloristi del salone hanno fatto un passo avanti rispetto alle ispirazioni del mondo del mare, delle sirene, degli unicorni e delle bevande calde e hanno provato a creare tonalità vicine agli elementi naturali. Ogni suggestione è stata accuratamente passata in rassegna, dalle cascate ai girasoli, dalle venature del legno agli scenari di alta montagna. L’idea inoltre rivela una continuità tematica con il color Pantone 2017, il Greenery, che voleva ripristinare una relazione intima e profonda tra l’uomo e la natura.

Ursula Goff in due foto affiancateHDBored Panda
La colorista Ursula Goff

Allure ha intervistato Ursula Goff, che ha dichiarato la sua intenzione di sperimentare nuove vie del colore che vadano oltre le idee viste e riviste negli ultimi tempi. L’hairstylist ha rivelato di essersi concentrata sull’”impensabile” per partorire nuove idee sui colori di capelli e di metterli in pratica con l’uso di pennelli particolari, come se fosse una pittrice.

I colori e le fantasie sono la cosa che mi interessa di più, in particolare le combinazioni di colori o stili insoliti che normalmente non penseresti di collegare ai capelli.

Il suo modus operandi è da vera artista (e professionista): quando intorno a lei vede qualcosa di bello, cerca di collegarlo ai capelli.

A volte la messa in pratica è molto letterale, come con alcune acconciature che ho realizzato. Altre volte è più concettuale e non così facilmente collegabile all’ispirazione.

Ursula ha spiegato di trovare tante ispirazioni su Instagram e altrettante da foto delle stesse clienti che le mostrano splendidi spettacoli della natura. Ma la fonte delle sue idee sono anche i quadri di artisti come Mondrian, Monet o Picasso oppure oggetti banali, come un plaid o un bicchiere di vino.

Capelli in stile quadro di MondrianInstagram @ursulagoff
Ecco una delle sperimentazioni più sorprendenti

Il brand prediletto da Ursula Goff per colorare è Matrix, che – sostiene – è in grado di regalare combinazioni e nuance davvero inedite per i capelli. La linea propone anche maschere, trattamenti ristrutturanti e shampoo specifici per valorizzare il colore.

Shampoo Matrix di colore violaAmazon
Shampoo Matrix per esaltare il colore

Che ne dite? Vi piacerebbe provare un colore di capelli simile a un lago alpino o a un nontiscordardimé?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.