Stai leggendo: Miele e capelli: cinque rimedi fai da te per avere una chioma perfetta

Letto: {{progress}}

Miele e capelli: cinque rimedi fai da te per avere una chioma perfetta

Il miele può portare molti benefici ai capelli, soprattutto se utilizzato come ingrediente per creare vari tipi di impacchi.

Un vasetto di miele

2 condivisioni 0 commenti

Il miele è un alimento molto apprezzato in cucina per via del suo sapore dolce e delle sue proprietà nutritive. Non tutti sanno però che, grazie ai suoi enzimi antiossidanti e fitonutrienti, può diventare un ingrediente utilissimo per la salute e la bellezza dei capelli. 

Ecco cinque semplici ricette che potrete preparare da sole, per restituire alla vostra chioma un aspetto radioso.

1 - Purifica

Il miele è potente un antibatterico naturale, in grado di difendere il cuoio capelluto dalle infezioni, dalla forfora e dalle irritazioni; inoltre, dona ai capelli un profumo dolce e gradevole.

Capelli splendidiHD

La ricetta: Diluite due cucchiai di miele con due di acqua distillata e applicate l'impacco sul cuoio capelluto. Lasciate riposare per 2 o 3 ore e detergete come d'abitudine. Se i capelli dovessero essere ancora troppo appiccicosi, risciacquate nuovamente con aceto di mele diluito con acqua.

2 - Ammorbidisce

Grazie alle sue proprietà emollienti, il miele è un ammorbidente naturale che impedisce ai capelli di seccarsi e aiuta a mantenere le ciocche idratate e a rinforzare i follicoli.

La ricetta: Mescolate due cucchiai di miele con due di olio extravergine d'oliva, scaldate la miscela sul fornello (o, se preferite, nel forno a microonde) e applicatela ancora calda sui capelli puliti e bagnati, distribuendola uniformemente su tutte le ciocche. Ricoprite la testa con una cuffia da doccia e lasciate l'impacco in posa per 30 minuti, quindi risciacquate abbondantemente.

Capelli risciacquatiHD

3 - Crea riflessi naturali

Vi piacerebbe se la vostra chioma avesse degli effetti di luce naturali? Il miele può aiutarvi a questo proposito, senza dover necessariamente ricorrere a sostanze chimiche. Grazie ad un enzima chiamato glucosio ossidasi, è in grado di produrre naturalmente acqua ossigenata, schiarendo i capelli in poche applicazioni e senza aggredirli.

Donna con capelli lunghi luminosiHD

La ricetta: Mescolate quattro cucchiai di miele con uno di acqua distillata, fate riposare l'impacco per alcuni minuti, quindi applicatelo sui capelli bagnati. Lasciate agire per 20 minuti e infine risciacquate come di consueto con il balsamo. Se volete ottenere un biondo più chiaro, potete aggiungere alla miscela del succo di limone, mentre se state cercando dei riflessi tendenti al rosso, unite un cucchiaino di cannella. 

4 - Favorisce la crescita

In qualità di antiossidante naturale, il miele aiuta a mantenere sano il cuoio capelluto, favorendo la crescita dei capelli. Inoltre le sue proprietà idratanti stimolano i follicoli e lo rendono adatto anche a nutrire la pelle.

La ricetta: Unite due cucchiai di miele, uno di olio di menta piperita e uno di olio di cocco. Applicate la maschera sui capelli, bagnati oppure asciutti, e risciacquate con aceto di mele diluito con acqua, quindi applicate il balsamo come di consuetudine.

Donna con capelli bagnatiHD

5 - Dona luminosità

Grazie alle caratteristiche sopra elencate, con poche semplici mosse il miele potrà restituire vitalità e lucentezza anche ai capelli più spenti ed opachi.

Giovane donna con bei capelli ricciHD

La ricetta: Mescolate cinque cucchiai di miele con due bicchieri d'acqua e applica l'impacco sui capelli puliti. Ricoprite la testa con una cuffia da doccia e lasciate in posa per 30 minuti, infine risciacquate abbondantemente.

Commenta

Leggi anche

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.