Stai leggendo: Grey's Anatomy: tutti gli spin-off del medical drama

Letto: {{progress}}

Grey's Anatomy: tutti gli spin-off del medical drama

Facciamo il resoconto di tutti gli spin-off realizzati finora su Grey's Anatomy: da Private Pratice alle webseries, fino all'atteso show sui pompieri di Seattle.

4 condivisioni 3 commenti

Grey's Anatomy è una delle serie TV più longeve degli ultimi anni. Quattordici stagioni per più di 300 episodi, un vero record per il medical drama creato da Shonda Rhimes, al momento non ancora intenzionata a chiudere i battenti.

Con un traguardo così, Grey's Anatomy ha dato vita ad alcuni spin-off e webseries per raccontare le vicende di altri personaggi che hanno varcato le porte dell'ospedale.

Facciamo il punto della situazione su tutte le serie nate da Grey's Anatomy.

Private Pratice: Addison lascia Seattle e cambia vita

Addison ha fatto il suo ingresso in Grey's Anatomy con un'epica entrata in scena. Nel finale della prima stagione, Meredith e Derek, felici e spensierati, vengono interrotti da una donna elegantissima dai capelli rossi che esordisce dicendo: "Scommetto che tu sei quella che scopa con mio marito."

La dottoressa Shepherd, ancora moglie del Dottor Stranamore, è stata un vero ostacolo tra Meredith e Derek, tanto che molti di noi l'hanno odiata fin dal primo momento. Tuttavia, Addison è diventata un personaggio molto popolare e, col tempo, dopo aver capito che Meredith e Derek erano fatti l'uno per l'altra, ha accettato la fine del suo matrimonio.

Addison Montgomery con Derek Shepherd in Grey's AnatomyHDABC

Alla fine della terza stagione, Addison cambia vita e da Seattle si trasferisce a Los Angeles, accettando la proposta di lavoro della sua amica Naomi. È qui che inizia Private Practice, primo spin-off di Grey's Anatomy, il cui backdoor pilot (ovvero un episodio che funge da tester per valutare la possibilità di creare uno spin-off) è stato lanciato in una doppia puntata speciale durante il medical drama.

Private Practice è ambientata nella Oceanside - Wellness Group di Los Angeles e segue le vicende della dottoressa Addison Montgomery e dei suoi colleghi. La serie ha avuto diversi crossover con Grey's Anatomy nel corso dei suoi primi anni di trasmissione.

Le due webseries di Grey's Anatomy

Nella sesta e settima stagione sono state prodotte due webseries, rilasciate in contemporanea con la messa in onda di Grey's Anatomy. La prima intitolata Seattle Grace: On Call offre una prospettiva sul medical drama, raccontata attraverso alcuni personaggi secondari che si incontrano al bar di Joe.

La seconda, Seattle Grace: Message of Hope, è ambientata dopo la sparatoria all'ospedale e mostra come il Dottor Webber cerchi di risollevare l'immagine del Grey Sloan Memorial dopo quel drammatico episodio.

Lo spin-off sui pompieri di Seattle

Vi avevamo già parlato del nuovo spin-off di Grey's Anatomy, la cui messa in onda è prevista per quest'anno, anche in Italia su FoxLife. La serie racconta le vicende professionali e personali di un gruppo di pompieri di Seattle. La storia sarà strettamente collegata a quella dei medici del Grey Sloan Memorial dato che tra i personaggi figura Ben Warren, marito di Miranda Bailey.

Lo spin-off sembra non avere nulla di nuovo rispetto alle altre produzioni di Shonda Rhimes, se non fosse per l'ambientazione e i legami tra i protagonisti, che diventeranno membri di una famiglia, supportandosi e aiutandosi a vicenda.

Solo negli ultimi giorni, ABC ha reso note le prime immagini ufficiali dello spin-off, dove compare anche Meredith. La sua presenza appare chiara: il primo episodio sarà un vero e proprio crossover con Grey's Anatomy.

Sarà interessante capire in che modo verrà strutturato, ma ci fidiamo di Shonda e della sua creatività che finora non ha mai deluso.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.