Stai leggendo: Biscotti di quinoa, avena e zucca

Letto: {{progress}}

Biscotti di quinoa, avena e zucca

Vorresti dei biscotti sani, genuini e leggeri per la colazione? Prova questi dolcetti di quinoa e avena: solo sei ingredienti per sfornare dei biscottini croccanti e gustosi, perfetti da inzuppare nel latte o caffè.

Dolcetti croccanti

35 condivisioni 0 commenti Il voto di 2 utenti

Cosa fai quando ti avanza un bel po' di quinoa cotta? Aggiungi un po' di fiocchi d'avena, un po' di zucca e sforni dei ottimi biscotti. Questa è la tipica ricetta che fai a caso ma il risultato ti stupisce. Infatti i miei biscottini sono venuti molto croccanti ma non duri, con un gusto particolare. 

CialdeHD

La ricetta dei biscotti di quinoa è la più facile che io abbia mai provato. L'impasto si prepara davvero in 2 minuti (se avete già la quinoa cotta). L'unico passo più impegnativo è dare forma ai biscotti: l'impasto risulta molto appiccicoso, quindi anche se l'ho stesso tra due fogli di carta forno, con poca farina, ho avuto comunque un po' di difficoltà a trasferire i biscotti sulla leccarda. Certo, si potrebbero fare dei biscottini con le mani, prendendo delle piccole quantità di impasto, fare delle palline e poi schiacciare leggermente il biscotto direttamente sulla teglia da forno. Per dolcificare i miei biscotti ho usato poca stevia e della zucca grattugiata che potete sostituire con la mela.

Cialde dolci di cerealiHD

Questi dolcetti possono essere arricchiti con gocce di cioccolato fondente, uvetta, bacche di goji, noci o semi. Le dosi indicate nella ricetta sono per 18 biscottini sottili, circa 30 calorie per biscotto, di cui: 3,7 gr. carboidrati, 1 gr. grassi e 1,2 gr. proteine (i valori sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usate). Per una colazione completa, aggiungete della frutta fresca e dello yogurt greco.

Informazioni

  • Difficoltà Facile
  • Metodo di cottura In forno
  • Preparazione 5 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Tempo totale 15 minuti
  • Dosi 18 biscotti

Ingredienti

  • Quinoa cotta 120 grammi
  • Fiocchi d'avena 50 grammi
  • Uovo 1
  • Mandorle 15 grammi
  • Zucca cruda 50 grammi
  • Dolcificante A piacere

Preparazione

  1. Lavo bene la quinoa e faccio cuocere per 15 minuti in 80 ml d'acqua (40 gr. di quinoa cruda equivalgono a 120 gr. di quinoa cotta). Lascio stiepidire.

  2. Frullo i fiocchi d'avena e le mandorle fino a ottenere una farina molto grossolana.

  3. Aggiungo la stevia, la quinoa, l'uovo e frullo finché risulta un impasto abbastanza omogeneo.

  4. Trasferisco l'impasto in una ciotola, aggiungo la zucca grattugiata e amalgamo bene con le mani. Copro la ciotola con della pellicola e lascio riposare nel frigorifero per circa 40 minuti.

  5. Stendo l'impasto tra due fogli di carta da forno infarinata. Con un coppapasta (diametro 6 cm) ricavo dei biscotti e trasferisco sulla leccarda foderata con carta da forno. In alternativa, bagnate le mani con poca acqua, prendete delle piccole quantità d'impasto, formate delle palline, mettete sulla leccarda e premete con la mano cercando di ottenere un biscotto uniforme, spesso circa 5 mm.

  6. Inforno i biscotti nel forno caldo a 190°C per circa 10 minuti o comunque finché diventano leggermente dorati. Lascio raffreddare nel forno spento, con lo sportello leggermente aperto.

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.