Stai leggendo: Pancake giapponesi: la ricetta leggera con farina di riso

Letto: {{progress}}

Pancake giapponesi: la ricetta leggera con farina di riso

Se amate i pancake dovete provare anche la ricetta dei pancake giapponesi: dei bocconcini leggeri e delicati come una nuvola. Con pochi ingredienti e un trucchetto facile, avrete una colazione davvero squisita.

Tortino

40 condivisioni 0 commenti Il voto di 4 utenti

Era da tempo che pensavo di provare a preparare questi pancake giapponesi. Rispetto ai classici pancake, sono molto più alti e anche molto soffici, come una Chifon cake. Come al solito, ho sostituito gli ingredienti di base dei pancake giapponesi tradizionali (zucchero, latte, farina) con ingredienti molto più leggeri. I pancake sono venuti comunque molto buoni e davvero soffici.

Piccola torta con crema biancaHD

La particolarità di questi tortini alti è il modo di cottura: vengono cotti nei coppapasta. Io ho usato due coppapasta di misure diverse e, prima di versare l'impasto, ho spennellato l'interno con poco olio di semi. Anche la fiamma del fuoco deve essere regolata bene: se troppo alta il pancake si brucerà fuori e sarà crudo dentro, al contrario, se la fiamma è troppo bassa, il pancake non crescerà abbastanza. Quindi, per avere dei ottimi pancake alti e soffici, cuocete a fiamma dolce. Per l'impasto ho usato la farina di riso: rispetto a quella di avena o quella integrale, è più fina, quindi ottima per questa preparazione. 

Interno del tortinoHD

Ho aromatizzato i pancake con della scorza di arancia (bio) e ho guarnito con una crema di yogurt e vaniglia. Potete servire anche con miele, sciroppo d'acero, frutta fresca o marmellata senza zucchero. I pancake sono senza glutine, quindi sono adatti anche alle persone celiache. 
Questi due pancake (crema inclusa) hanno circa 244 calorie, di cui: 29 gr. carboidrati, 4,8 gr. grassi e 20,2 gr. proteine (i valori sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usate).

Ecco la ricetta.

Informazioni

  • Difficoltà Facile
  • Categoria Crepes
  • Preparazione 10 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Tempo totale 20 minuti
  • Dosi 2 pancake

Ingredienti

  • Uova 1
  • Albume d'uovo 40 grammi
  • Latte di riso non zuccherato 20 grammi
  • Farina di riso 30 grammi
  • Dolcificante stevia 3 bustine
  • Yogurt greco 0 grassi 80 grammi
  • Scorza d'arancia grattugiata A piacere
  • Essenza di vaniglia Qualche goccia
  • Lievito per dolci Una punta

Preparazione

  1. Separo l'albume dal tuorlo, unisco gli altri 40 grammi di albume e monto a neve ferma.

  2. In una ciotola amalgamo il tuorlo, il latte di riso (usate qualsiasi altro tipo di latte), due bustine di stevia e 30 grammi di yogurt.

  3. Unisco la farina con il lievito setacciato (giusto un pizzico di lievito, sulla punta del coltello) e aggiungo nel composto. Amalgamo bene. Grattugio nel composto la scorza di mezza arancia.

  4. Incorporo gli albumi montati, mescolando dall'alto verso basso, facendo attenzione di non smontare il composto.

  5. Ungo bene i coppapasta con poco olio di semi (va bene anche quello di oliva). Riscaldo una padella antiaderente, sistemo i coppapasta in padella, verso l'impasto (deve arrivare a metà del coppapasta), copro con un coperchio e lascio cuocere a fiamma dolce per circa 5 minuti. Giro i coppapasta e continuo la cottura per altri 2-3 minuti. Se il pancake non è arrivato fino al bordo del coppapasta, togliete, girate e continuate la cottura.

  6. Per la crema amalgamo lo yogurt con la stevia, l'essenza di vaniglia e poca scorza d'arancia.

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.