Stai leggendo: I trend fashion 2018 dal red carpet dei Golden Globes

Prossimo articolo: I vestiti più belli del 2017 indossati dalle star sul red carpet

Letto: {{progress}}

I trend fashion 2018 dal red carpet dei Golden Globes

Scintillante vetrina di creazioni sartoriali e beauty look da sogno, i Golden Globes hanno offerto spunti interessanti sui trend modaioli del 2018.

Alcune foto dei Golden Globes 2018

2 condivisioni 0 commenti

I riflettori si sono spenti anche sul red (ribattezzato black) carpet dei Golden Globes 2018. Tra strascichi, metri di tulle, raso e seta, gioielli, hairstyle ondulati, sciolti, raccolti, morbidi e colorati, è possibile rintracciare, tra la polvere di stelle in passerella, alcuni must-have che probabilmente regneranno sul 2018.

Che i tappeti rossi delle celebrity influenzino lo streetstyle è un dato di fatto e, con il Coachella e la ridefinizione dei nuovi trend fashion alle porte, i Golden Globes possono definirsi un goloso (e glorioso) antipasto delle tendenze che domineranno le vetrine, le strade e – ovviamente – Instagram.

Ecco alcuni trend da tenere d'occhio.

Oblò o maxi scollature sulla schiena

Un collage di scollature sulla schiena ai Golden Globes 2018HD
Alison Brie, Lily James e Millie Bobby Brown: retroscollature

Il 2018 sarà l’anno delle retro-scollature: ai Golden Globes molti outfit hanno ammortizzato il lato A con abbottonature, colletti naïf e scolli a barchetta per scoprire la schiena in modo sensuale. Sul red carpet abbiamo visto questo trend in tanti look, da Alison Brie in Vassilis Zoulias che ha proposto una scollatura ampia e unitaria fino a Millie Bobby Brown in Calvin Klein, con il suo contestatissimo abito a corolla (Millie ha solo 13 anni) che lasciava la schiena scoperta e a Lily James in Valentino, che ha decorato la sua retro-scollatura con sofisticate ruches di tulle.

Abiti con scollature sulla schiena sono presenti in molte collezioni invernali e anche primaverili. Asos lo propone in versione minidress champagne.

Abito champagne con scollatura sulla schienaAsos
Una proposta con scollatura sulla schiena

Chignon e bun fantasiosi

Il basso chignon di Alicia VikanderHD
Lo chignon stretto di Alicia Vikander

Morbidi, spioventi, leggeri, stretti, altissimi, intrecciati, incrociati, gli hairstyle raccolti non mancheranno nel 2018. Chignon e bun di ogni tipo (versioni alternative della classica cipolla, che contemplano acconciature casual, quasi spettinate e rivisitate) sono apparsi sul red carpet dei Golden Globes, abbinati a un make up mirato a far risaltare occhi e labbra. Millie Bobby Brown, la Undici di Stranger Things, ha optato per uno chignon classico, da ballerina, con un cat eye che ha allungato la forma del suo occhio. Nicole Kidman ha scelto un raccolto che ama spesso sfoggiare, morbido e non senza qualche ciocca sciolta ad alleggerire i lineamenti. Alicia Vikander invece ha optato per un bun tradizionale, basso, senza fili o ciocche spioventi. Emma Stone e Meryl Streep hanno preferito sfoggiare un raccolto spettinato, in grado di dare movimento al viso.

Realizzare uno chignon perfetto è tutt’altro che facile, ma sono disponibili accessori perfetti per agevolare la pettinatura.

Attrezzi per lo chignonAmazon
Come realizzare uno chignon perfetto

Pizzi e merletti romantici

Tre outfit di pizzo ai Golden GlobesHD
Il pizzo ai Golden Globes

Il pizzo può definirsi un protagonista intramontabile. Negli ultimi anni si è registrato un boom primaverile-estivo dei minidress ricamati di diversi colori e nel 2017 è esploso il trend Bralette, il reggiseno di pizzo da sfoggiare con una gonna o pantaloni a vita alta. Sul red carpet dei Golden Globes 2018 c’è stato un gran fiorire di pizzi neri, in solitaria o abbinati a seta, raso, strascichi voluminosi e scollature ardite. Le più “pizzose” della serata sono state una magnetica Penélope Cruz in Ralph and Russo, pronta ad apparire in American Crime Story – The Assassination of Gianni Versace dal 19 gennaio su FoxCrime, ed Emma Stone in Louis Vuitton, oltre a Shay Mitchell che ha scelto una jumpsuit di pizzo nero firmata Dundas. I vestiti o le tute in pizzo sono presenti in tante collezioni e riescono a fondere i primi scampoli di primavera con un mood evergreen che può essere adatto e perfetto (soprattutto nei colori scuri) anche nella stagione invernale.

Una jumpsuit in pizzo con scarpe rosseZalando
Jumpsuit di pizzo nero

Strascichi importanti (ma rivisitati)

Shay Mitchell al party Golden Globes 2018HD
Lo strascico di Shay Mitchell

Il 2018 sarà l’anno di un altro matrimonio reale e forse anche per questo è salita rapidamente la febbre dello strascico. Code, mini-code, balze posteriori e volant non sono mancati alla cerimonia dei Golden Globes 2018. Due sono i must 2018 per indossare uno strascico: indossarlo in modo easy, con estrema disinvoltura, e scegliere un outfit che lo presenti di tessuto diverso rispetto al resto dell’abito o della jumpsuit. Inoltre le soluzioni innovative per abbinare questo “pezzo eterogeneo” al look sono infinite: Shay Mitchell lo ha legato in vita per lasciarlo cadere morbidamente fino a terra, Kendall Jenner (in Giambattista Valli) ha optato per una microgonna a palloncino e un enorme strasico di tulle nella parte posteriore del vestito. Penélope Cruz lo ha scelto in seta Mikado, con una vistosa ruche che rendeva il look ancora più sofisticato ed elegante.

Abito con strascico rosaAsos
Abito con strascico rosa

Nastri leziosi nei capelli

Kate Hudson e il nastro nei capelliHD
Il nastro nero nei capelli di Kate Hudson

Ricordate Blair di Gossip Girl? Il trend bon-ton dei nastri nei capelli sta tornando. Abbiamo già suggerito di trasformare un raccolto, un semi-raccolto o una coda di cavallo in un’acconciatura sofisticata con un nastro Chanel. Tra le stelle dei Golden Globes i nastri tra le chiome non sono mancati: Kate Hudson, Rachel Brosnahan, Susan Sarandon e Christina Hendricks li hanno sfoggiati di colore rigorosamente nero ma possono essere scelti di qualunque colore. La Sarandon, la Brosnahan e la Hendricks li hanno abbinati a hairstyle raccolti mentre Kate Hudson ha optato per il nastro come cornice del suo biondo pixie cut.

Nastro nei capelli raccoltiYouTube
Il trend dei nastri nei capelli

Smeraldi sfavillanti

Tre dive con gli smeraldi sul red carpet Golden GlobesHDNBC News
Smeraldi ovunque

Alla città degli smeraldi, ne Il mago di Oz, si arrivava tramite mattonelle lastricate d’oro. La stessa spasmodica ricerca del verde sembra essersi impossessata anche delle dive dei Golden Globes che, limitate dal nero come dress code di protesta contro le molestie di Hollywood, si sono lanciate sul verde speranza con i gioielli. Sul tappeto rosso dell’evento non sono mancati smeraldi, sfoggiati da Catherine Zeta-Jones, Debra Messing e Zoë Kravitz come orecchini e da Issa Rae come vistosa collana. I veri smeraldi sono ovviamente molto costosi, ma Asos propone anche delle alternative di bigiotteria estremamente più economiche ma non meno trendy.

Una spilla-smeraldoAsos
Spilla con simil-smeraldo

Abitini monospalla

Reese Witherspoon ai Golden Globes in primo pianoHD
Il monospalla di Reese Witherspoon

Tra i vestiti apparsi sul red carpet dei Golden Globes 2018, molti erano costruiti sulla struttura del monospalla, con una delle due spalle coperta dal tessuto e l’altra nuda. Il monospalla è stato sfoggiato da Emma Stone, da Greta Gerwig e da Reese Witherspoon. Di moda nei primi anni 2000, tornerà nel 2018 sotto forma di outfit chic da red carpet ma probabilmente anche come look easy-casual o sporty.

Abito monospalla rosso con rucheZalando
Il trend dei monospalla

Giacche o smoking in velluto

James Franco e Jude Law ai Golden Globes 2018HD
Star in giacche e tuxedo di velluto

Il velluto è uno dei grandi protagonisti dell’inverno 2017-2018 (come lo era stato per la stagione 2016-2017). Sul red carpet dei Golden Globes anche gli uomini si sono distinti, scegliendo il colore nero per solidarizzare con le colleghe vittime di molestie e indossando la spilla Time’s Up. All’evento si sono visti diversi completi eleganti maschili in velluto, tra cui un fiorire di velvet tuxedo: alcuni outfit erano completamente in velluto, altri presentavano solo delle sezioni o delle rifiniture. Li hanno indossati diverse celebrity tra cui James Franco in Salvatore Ferragamo, Jude Law in Saint Laurent e Aziz Ansari in Ermenegildo Zegna Couture.

Giacca scura in vellutoZalando
Il velluto regna anche nei capi maschili

Capelli biondo Nirvana

Star bionde ai Golden GlobesHDGot Celeb, Instagram @catwalk
Il biondo chiarissimo predomina

Nel 2018 le bionde adotteranno nuance fredde. ghiacciate e tendenti ai toni nello spettro tra il bianco e il cenere. Abbiamo parlato di alcuni trend hair che stanno già spopolando (o stanno per spopolare) come il marshmallow o il biondo Nirvana, che deve il suo nome all’indimenticabile Kurt Cobain. Alcune star more, come Selena Gomez o Kim Kardashian, si sono già convertite al mondo delle bionde. Le celebrity presenti sul red carpet dei Golden Globes hanno sfoggiato biondi raffreddatissimi e luminosi, evidenziati da eleganti chignon o da morbide onde sui long bob. Possiamo citare Nicole Kidman, Margot Robbie o Helen Mirren, che ha fatto del suo bianco un tocco classy.

Biondo Nirvana e tintaAmazon
Il biodo ghiacciato Nirvana

Quali tra questi trend vi ispira di più?

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.