Stai leggendo: Piadine vegane con spinaci e farina integrale

Prossimo articolo: Ricette: gli spaghetti di zucchine, piatto facile, light e gustoso

Letto: {{progress}}

Piadine vegane con spinaci e farina integrale

Una sfoglia sottile, arricchita dal gusto degli spinaci, le piadine vegane sono una pietanza sana, facile da preparare. Scegli la farina e la farcia che ti piace e segui questa semplice ricetta: la cene leggera e gustosa è assicurata.

Piatto di verdura e crepe verdi

8 condivisioni 0 commenti

Le piadine con spinaci e farina integrale mettono d'accordo tutti: vegani, vegetariani e onnivori. Infatti, basta modificare la farcia e avrete piadine per tutti i gusti. Queste piadine hanno una quantità di grassi molto più ridotta, rispetto alle piadine originali, ma sono comunque morbide, leggermente croccanti. Il mix di farine e gli spinaci danno a queste sfoglie un gusto molto particolare.

Piatto di sfoglie di pasta ripiene di verduraHD

Io ho usato la farina integrale e la farina di segale, però va bene qualsiasi altro mix di farina (ceci, farro, grano saraceno). L'impasto risulta leggermente appiccicoso, però non vi preoccupate, una volta lasciato riposare diventa molto più compatto. Per avere delle piadine morbide, facile da piegare senza che si rompano, è importante non cuocere troppo: non appena sulla superficie della piada si formano delle bolle d'aria, girate e lasciate cuocere giusto un minuto.

Sfogliatine verdi con pomodori e crema di ceciHD

Ho servito le mie piadine con una semplice insalata, fette di pomodoro e crema di ceci (ho frullato i ceci con un cucchiaio di olio di oliva, poca acqua di cottura, un pizzico di paprika affumicata e un pizzico di sale). Con le dosi indicate nella ricetta vengono 6 piadine (diametro 18 cm). Una piadina senza farcia ha circa 122 calorie, di cui: 17 gr. carboidrati, 5 gr. grassi e 3,7 gr. proteine (i valori sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usate).

Ecco la ricetta.

Informazioni

Ingredienti

  • Farina integrale 120 grammi
  • Farina di segale 20 grammi
  • Spinaci cotti 80 grammi
  • Acqua 40 grammi
  • Olio di oliva 2 cucchiai
  • Bicarbonato Una punta
  • Aceto di mele Mezzo cucchiaio
  • Sale Un pizzico

Preparazione

  1. In una ciotola capiente unisco le farine e il sale.

  2. In un pentolino faccio cuocere gli spinaci per 5-10 minuti (se usate quelli freschi, basta farli ammorbidire per qualche secondo) e poi frullo finché ottengo un composto abbastanza omogeneo.

  3. Aggiungo gli spinaci frullati e l'olio alle farine. Amalgamo bene.

  4. In un bicchiere mescolo il bicarbonato con l'aceto di miele. Unisco all'impasto.

  5. Aggiungo l'acqua e impasto fino a ottenere un panetto abbastanza compatto. Copro con pellicola e lascio riposare per almeno 30 minuti.

  6. Divido l'impasto in 6 parti uguali e formo delle palline. Stendo ogni piadina tra due pezzi di carta da forno infarinata. 

  7. Riscaldo bene una padella antiaderente. Faccio cuocere la piadina finché appaiono delle bolle d'aria in superficie, giro e continuo la cottura per un altro minuto.

  8. Farcisco a piacere con insalata e crema di ceci. 

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.