Stai leggendo: Panini vegani alla zucca e farina di ceci

Letto: {{progress}}

Panini vegani alla zucca e farina di ceci

Croccanti fuori e morbidi dentro, i panini vegani alla zucca e farina hanno un gusto davvero particolare, molto rustico. Arricchiti con un pizzico di curcuma e semi di zucca, questi bocconcini sono ottimi come antipasto o per sostituire il pane.

Bocconcini di pane

8 condivisioni 0 commenti Il voto di 2 utenti

Questi giorni mi sono trovata sommersa dalle zucche: gialle, tondi, grandi, piccole. Siccome adoro questo ortaggio, ho deciso di provare una nuova ricetta: i panini vegani alla zucca e farina di ceci. Questi bocconcini sono davvero deliziosi: leggermente dolci, profumati, con una crosta squisita. Sicuramente proverò anche la versione dolce di questo delizioso pan di zucca.

Pan di zuccaHD

La ricetta di questi panini alla zucca è molto semplice e facile da preparare. Ho cotto la zucca al forno e poi ho frullato, aggiungendo delle spezie: curcuma e rosmarino. Ho preparato l'impasto con farina integrale e farina di ceci. Ho usato pochissimo lievito di birra fresco, che potete sostituire con il lievito secco (dimezzate la quantità). Per cuocere i panini ho usato dei piccoli stampini antiaderenti ma vanno bene anche quelli da muffin, oppure una semplice leccarda foderata con carta da forno. 

Bocconcino di pane alla zuccaHD

Un panino ha 45 grammi e un apporto calorico di circa 140 calorie, di cui: 22 gr. carboidrati, 4 gr. grassi e 5,3 gr. proteine (i valori sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usate). Le dosi indicate nella ricetta sono per 6 panini. 
Questi panini sono davvero soffici e si prestano benissimo a essere farciti con crudo, fesa di pollo, salami, formaggi, verdura grigliata o altro. Per dei panini da gustare a colazione, invece del rosmarino e della curcuma aggiungete un pizzico di cannella e, una volta pronti, spalmate con marmellata senza zucchero, miele o crema di nocciole.

Ecco la ricetta passo passo.

Informazioni

Ingredienti

  • Farina integrale 150 grammi
  • Farina di ceci 30 grammi
  • Purea di zucca 100 grammi
  • Lievito di birra fresco 5 grammi
  • Olio di oliva 1 cucchiaio
  • Curcuma Mezzo cucchiaino
  • Rosmarino essiccato A piacere
  • Sale Un pizzico
  • Acqua tiepida 15 ml
  • Semi di zucca 10 grammi

Preparazione

  1. Pulisco la zucca, taglio a fette, dispongo su una leccarda e faccio cuocere nel forno caldo a 200° finché diventa morbida. Lascio stiepidire e frullo fino a ottenere una purea omogenea (va bene anche la zucca cotta a vapore).

  2. Sciolgo il lievito nell'acqua tiepida e lascio riposare 5 - 10 minuti.

  3. Sulla spianatoia unisco a fontana le farine, aggiungo in mezzo la purea di zucca, la curcuma, il rosmarino, un pizzico di sale, l'olio e inizio a impastare.

  4. Aggiungo al composto il lievito sciolto e impasto finché ottengo un panetto abbastanza compatto (l'impasto risulta leggermente appiccicoso). Copro con pellicola alimentare e lascio lievitare per circa 2 ore nel forno spento, con lo sportello chiuso.

  5. Dopo due ore, ungo leggermente le mani con poco olio di oliva, divido l'impasto in 6 parti uguali e formo delle palline.

  6. Metto ogni pallina di impasto nello stampino e lascio lievitare un'altra mezz'ora.

  7. Spennello i panini con poca acqua, aggiungo i semi di zucca e inforno nel forno caldo a 200°C per circa 30 minuti o comunque finché diventano dorati in superficie.

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.