Stai leggendo: Twin Peaks su Showtime: 'La porta è aperta per una nuova stagione'

Letto: {{progress}}

Twin Peaks su Showtime: 'La porta è aperta per una nuova stagione'

I top manager di Showtime si dicono pronti ad accogliere sulla loro rete qualsiasi proposta di David Lynch. Per vedere Twin Peaks 4, però, potrebbero volerci ancora diversi anni.

Una scena di Twin Peaks

14 condivisioni 1 commento

Con Twin Peaks 3, David Lynch è riuscito a catalizzare l'attenzione di chi, da sempre, aspettava un ritorno sulle scene di Dale Cooper (Kyle MacLachlan) ma anche ad attrarre una nuova fetta di pubblico. I fan di Twin Peaks si sono moltiplicati e l'ultima stagione della serie si è rivelata un successo di portata straordinaria, al punto da far sperare nell'arrivo di una quarta stagione quanto prima possibile.

L'ipotesi non è poi così remota e le recenti dichiarazioni dei top manager di Showtime - la rete che ha trasmesso lo show - lasciano intendere che il progetto potrebbe effettivamente essere in cantiere. Come riportato da Indiewire, il direttore della programmazione Gary Levine e il CEO David Nevins si sono detti estremamente disponibili nei confronti di qualsiasi proposta di David Lynch e Mark Frost. "La porta di Showtime è sempre aperta per David Lynch e Mark Frost, per Twin Peaks o di qualsiasi cosa vogliano parlare", ha dichiarato Levine.

Benvenuti a Twin PeaksHD

Nevins ha fatto riflettere sul fatto che potrebbero volerci diversi anni per una nuova stagione: "Ricordiamo che ci sono voluti 25 anni a Mark e David per passare dalla 1.0 alla 2.0. Bisogna aggiungere che ciò che David ha fatto negli ultimi anni è stato a dir poco erculeo". Ufficialmente, David Nevins e Lynch non hanno ancora discusso del futuro di Twin Peaks, ma le idee di Showtime sono già molto chiare in merito a quello che è successo dopo la messa in onda delle ultime puntate: la serie ha avuto una risonanza incredibile.

"Molto più della maggior parte dei nostri spettacoli, Twin Peaks attira su di sè un costante interesse e ha dato vita a prodotti di consumo in un modo a cui non siamo abituati. Di questo parlerò presto con David perché voglio che abbia il controllo totale su ogni aspetto dello show", ha concluso Nevins.

A questo punto, non ci resta che aspettare.

Commenta

Leggi anche

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.