Stai leggendo: Meryl Streep contro Melania Trump: 'Deve parlare del caso Weinstein'

Prossimo articolo: Marilyn Monroe: tutto sulla dieta della star hollywoodiana

Letto: {{progress}}

Meryl Streep contro Melania Trump: 'Deve parlare del caso Weinstein'

Per Meryl Streep è inconcepibile che la First Lady Melania Trump non abbia rilasciato alcuna dichiarazione circa lo scandalo che, negli ultimi mesi, ha portato alla luce le molestie di Harvey Weinstein ai danni di centinaia di donne.

Meryl Streep e Melania Trump

2 condivisioni 6 commenti

Meryl Streep è stata più volte invitata dalla stampa a esprimere il proprio punto di vista in merito al tanto discusso caso Weinstein. L'attrice Premio Oscar non ha mai aderito al movimento #MeToo, in quanto ha sempre sostenuto di non essere mai stata oggetto di molestie, neppure in gioventù. In molti l'hanno accusata di omertà, a partire da Rose McGowan, una delle attrici che hanno denunciato Harvey Weinstein per le sue violenze sulle donne.

La Streep ha dichiarato apertamente di non essere mai stata al corrente delle malefatte di Weinstein e ha tenuto a ribadire il proprio punto di vista in una nuova intervista rilasciata al New York Times. L'attrice ha voluto prendersi del tempo per pensare e metabolizzare l'accaduto: "Dopo aver saputo di tutto questo ho avuto bisogno di tempo per riflettere sul mio senso d'ignoranza e su quanto il male possa essere anche dove non avresti mai immaginato", ha dichiarato.

Fai film, pensi di sapere tutto, circolano tantissimi pettegolezzi e invece scopri che le persone a certi livelli sono imperscrutabili. Per me è stato uno choc.

Meryl Streep durante una recente apparizione pubblicaHD

Meryl Streep non vuole più sentire parlare della sua presunta omertà. La diva del cinema è sempre stata una fervente sostenitrice dei diritti delle donne e non ci sta ad essere accusata di aver taciuto e di non aver mosso un dito. Piuttosto, ha voluto ricordare ai lettori del New York Times che Melania Trump, attuale First Lady, e Ivanka Trump - primogenita del Presidente Donald Trump - non hanno mai proferito parola in merito in questi mesi di bufera.

Vorrei sentir parlare del silenzio di Melania Trump. Voglio sentire cosa ha da dire e anche Ivanka. Voglio che parlino adesso.

Donald Trump è stato spesso accusato di comportamenti inopportuni nei riguardi delle donne e l'attrice non è mai stata una sua sostenitrice, anche per questo motivo. Dubitiamo che Melania Trump e Ivanka rompano il loro silenzio stampa, ma questo nuovo intervento della Streep - che di recente ha anche aderito all'importante progetto Time's Up contro le molestie sul lavoro - fa senza dubbio riflettere.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.