Stai leggendo: Lewis Hamilton e il commento sessista sul nipote

Letto: {{progress}}

Lewis Hamilton e il commento sessista sul nipote

Il campione del mondo di Formula Uno Lewis Hamilton è stato criticato per aver fatto un commento sessista sul nipotino.

Il campione di Formula Uno Lewis Hamilton dopo una gara

4 condivisioni 3 commenti

Non sempre i campioni nello sport lo sono anche nella vita. Purtroppo l'ha appena dimostrato il britannico Lewis Hamilton, campione del mondo di Formula Uno in carica (e vincitore dello stesso titolo altre tre volte), che si è permesso di fare un commento sessista sul nipote.

Il piccolo, di soli quattro anni, per Natale ha indossato un vestito da principessa e il pilota l'ha rimproverato su Instagram con un video. Gli ha chiesto, prendendolo in giro, perché l'aveva fatto e lui, innocentemente, ha risposto che gli piacciono. A questo punto lo zio ha rincarato la dose sottolineando che i maschietti non dovrebbero farlo.

Christmas weekend vibes🎄❄️🐶🐶

A post shared by Lewis Hamilton (@lewishamilton) on

Le reazioni degli utenti non hanno tardato a farsi sentire e sono subito piovute pesanti critiche su Lewis Hamilton, che poi ha pensato bene di rimuovere il post e di scusarsi pubblicamente, ammettendo di essere stato inopportuno. Precisa poi che non era sua intenzione essere offensivo e spera che il suo scivolone venga dimenticato.

Risultato: i suoi fan si sono dimostrati magnanimi, ma altri stanno continuando ad attaccarlo sui social. Probabilmente fra qualche giorno le acque si calmeranno, ma per molti sarà difficile dimenticare questo episodio spiacevole.

Commenta

Leggi anche

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.