Stai leggendo: Grey's Anatomy: l'importanza di un episodio su Alex Karev

Letto: {{progress}}

Grey's Anatomy: l'importanza di un episodio su Alex Karev

Dopo quattordici stagioni, Grey's Anatomy indagherà sul passato di Alex Karev nell'episodio speciale diretto da Ellen Pompeo: ecco perché è importante soffermarsi sul personaggio interpretato da Justin Chambers.

0 condivisioni 0 commenti

Il passato di Alex Karev è in buone mani: ci sarà Ellen Pompeo a dirigere l'episodio speciale di Grey's Anatomy dedicato a uno dei personaggi più amati del medical drama. L'attrice  ha dimostrato di avere ottime capacità in termini di regia, dirigendo l'emozionante episodio della passata stagione, intitolato Chetati anima mia.

Dopo ben quattordici stagioni, la serie TV si concentrerà sulla turbolenta adolescenza di Karev, finora passata poco sotto i riflettori. Vi spieghiamo perché sarà importante focalizzarsi su di lui.

La tormentata infanzia di Alex Karev

Per quanto sappiamo finora, Alex ha vissuto un'infanzia tormentata tra una casa famiglia e un'altra. Un padre tossicodipendente - con cui ha avuto uno scontro violento durante un arco di episodi della decima stagione - e una madre con gravi problemi di schizofrenia: la famiglia Karev non è un modello a cui ispirarsi.

La rinascita è avvenuta con la scoperta della passione per la medicina, che Alex non ha mai abbandonato.

Alex Karev: come rialzarsi ed essere un uomo migliore

Alex Karev in Grey's Anatomy HD

Con la sua crescita personale, all'interno di Grey's Anatomy, Alex Karev ha dimostrato di essere un personaggio complesso con mille sfaccettature. Lo ricordiamo all'inizio della serie con il suo temperamento brusco e, ammettiamolo, non propriamente amichevole soprattutto nei confronti di George e di Izzie.

La sua personalità è stata influenzata dal padre, che non gli ha dato il buon esempio sul come relazionarsi con gli altri. Alex, però, ha saputo cambiare il suo destino, decidendo di essere un uomo migliore per sé stesso e per le persone che gli stanno accanto.

Se Izzie lo aveva aiutato a capire questo suo lato fragile, Jo lo completa e lo equilibra, riportandolo di volta in volta sulla retta via.

Quanto aspettate di vedere finalmente un episodio incentrato su Alex Karev?

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.