Stai leggendo: Focaccine integrali con farina di segale e curcuma

Prossimo articolo: Involtini di pasta fillo con cavolo viola

Letto: {{progress}}

Focaccine integrali con farina di segale e curcuma

Stupisci i tuoi ospiti con degli antipasti originali: prova le focaccine integrali con farina di segale e curcuma. Se vuoi un piatto dall'aspetto allegro, natalizio, usa i tagliabiscotti diversi per dare forma alle focaccine.

Pizzette

18 condivisioni 0 commenti

Profumo fantastico e sapore delizioso, le focaccine integrali con farina di segale sono perfette per iniziare il pranzo di Natale (qui tantissime ricette) con leggerezza. L'impasto lievitato, arricchito con curcuma e curry, è preparato con farina semi-integrale e farina di segale. Per delle focaccine leggere e soffici, molto digeribili, ho scelto la lievitazione lunga, a freddo. 

Pizzette di forme diverseHD

Inizialmente avevo dubbi sulla scelta delle farine. Mi piace il pane di segale ma non ho mai usato questa farina per un impasto lievitato, quindi avevo paura che non lievitasse bene. Infatti, dopo 24 ore di lievitazione, il mio impasto non è cresciuto molto, però una volta infornate, le focaccine sono cresciute benissimo, quindi sono venute davvero soffici. Per dare loro un gusto particolare, ho aggiunto nell'impasto un cucchiaino di curcuma e mezzo cucchiaino di curry. Non potevo fare scelta migliore: il gusto delicato della curcuma e la dolcezza della farina di segale hanno dato alle focaccine un sapore davvero molto particolare.

Pizette con olive e pomodoriniHD

Queste focaccine sono ottime come antipasto, farcite con affettati o formaggi ma anche per sostituire il pane. Ho guarnito le mie piccole pizzette con delle olive taggiasche, dei pomodorini e del rosmarino. Le dosi indicate nella ricetta sono per 10 focaccine di forme diverse, circa 70 calorie per una focaccina, di cui: 11 gr. carboidrati, 1,6 gr. grassi e 2,1 gr. proteine (i valori sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usate).

Ecco la ricetta.

Informazioni

Ingredienti

  • Farina di tipo 2 100 grammi
  • Farina integrale di segale 50 grammi
  • Olio di oliva 1 cucchiaio
  • Miele 1 cucchiaino
  • Curcuma 1 cucchiaino
  • Curry in polvere Mezzo cucchiaino
  • Lievito di birra 4 grammi
  • Acqua tiepida Q.b.
  • Sale Un pizzico
  • Pomodorini 4 - 5
  • Olive taggiasche denocciolate 10
  • Rametti di rosmarino

Preparazione

  1. Sciolgo il lievito in 15 ml di acqua tiepida, aggiungo il miele e lascio riposare per 10 - 15 minuti.

  2. In una ciotola capiente unisco le farine, aggiungo la curcuma, il curry e un pizzico di sale.

  3. Inizio a impastare aggiungendo poca acqua tiepida alla volta. Unisco all'impasto l'olio di oliva, il lievito e continuo a impastare fino a ottenere un panetto morbido, abbastanza elastico.

  4. Copro la ciotola con della pellicola alimentare e lascio nel frigorifero per circa 24 ore.

  5. Dopo 24 ore, sulla spianatoia infarinata, stendo l'impasto (un disco spesso circa 0,5 cm) e con dei coppapasta diversi do forma alle mie focaccine.

  6. Dispongo le focaccine su una leccarda foderata con carta da forno (distanziate tra di loro), copro con uno strofinaccio e lascio lievitare nel forno spento, con lo sportello chiuso per circa 30 minuti.

  7. Guarnisco con dei pezzetti di olive, pomodorini, aghetti di rosmarino (potete usare anche dell'origano) e inforno nel forno ben caldo a 200°C per circa 25 minuti o comunque finché diventano dorate in superficie.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.