Stai leggendo: Le migliori destinazioni emergenti del 2018 da scoprire con gli amici

Letto: {{progress}}

Le migliori destinazioni emergenti del 2018 da scoprire con gli amici

Le migliori destinazioni emergenti del 2018 da scoprire prima che diventino famose, per un viaggio con gli amici, dall'Africa all'Asia.

Viaggiare in compagnia

2 condivisioni 0 commenti

C’è la natura incontaminata dell’Albania e le sue città così sorprendentemente ricche di storia. Ci sono le repubbliche dell’Asia centrale, dove ripercorrere le tappe della Via della Seta. E c’è anche la natura selvaggia del Laos, dove antichi templi emergono dalla vegetazione.

Sono queste alcune delle destinazioni emergenti del 2018 che abbiamo selezionato per voi, da esplorare magari con un gruppo di amici, magari accompagnati da guide locali esperte dei luoghi, in grado di garantire il massimo della sicurezza, o aggregandosi ad un tour di gruppo. 10 mete insolite e bellissime, da vedere prima che diventino famose e siano invase da strutture turistiche e perdano il loro sapore più autentico.

Un ottimo spunto per scegliere la meta per la prossima vacanza in compagnia per chi è stufo dei soliti soggiorni all inclusive sulle spiagge del Mediterraneo. Siete pronti a sognare? Ecco le 10 destinazioni più belle del 2018.

La classifica

  1. Ruanda
  2. Malawi
  3. Belize
  4. Honduras
  5. Asia centrale
  6. Laos
  7. Myanmar
  8. Armenia
  9. Macedonia
  10. Albania

1. Ruanda

Dalla fine della guerra civile nel 1993, il Ruanda ha aperto le sue porte al turismo. Questo piccolo stato montuoso e collinare, da sempre escluso alle rotte dei viaggiatori, punta tutto sui safari nelle foreste pluviali e sul trekking con scimpanzé e gorilla di montagna. Questi ultimi soprattutto sono ormai specie rarissime, con cui è possibile interagire, accompagnati da guide esperte, solo qui e in alcune parti di Congo e Uganda.

Il Ruanda è una terra dalla natura ancora esuberante ed incontaminata, tutelata nei parchi nazionali, quali l’Akagera e il Parco nazionale dei Vulcani.

Sulle spiagge del lago Kivu ci si rilassa come al mare, mentre per scoprire il lato umano di questo paese, si può dedicare del tempo ad esplorare la capitale Kigali e Butare, il centro culturale. Da visitare con lo zaino in spalla, con un tour privato, affiancati da guide e autisti esperti.

Villaggio in Ruanda per viaggio di gruppo

2- Malawi

Un'altra meta dell’Africa meno conosciuta e più silenziosa: il Malawi, un paese caratterizzato da laghi, foreste e altipiani dove effettuare safari alla ricerca della fauna africana, con gli amici e a patto di essere accompagnati da guide esperte. Ma ad affascinare è soprattutto la storia del grande lago Malawi, o Nissa per i locali, legato alla tratta degli schiavi, che qui venivano raccolti per essere trasferiti al vicino Mozambico.

La capitale Lilongwe combina le architetture moderne ad uno stile di vita più tradizionale, mentre nei villaggi ci si lascia catturare dall’ospitalità della gente del posto, scoprendone gli usi, i costumi e l’artigianato.

Il Malawi è una meta interessante anche per un viaggio di gruppo in cui dedicarsi al volontariato presso le popolazioni locali.

Lago Malawi in Malawi per un viaggio in compagniaHD

3 - Belize

Pochi sanno che il Belize è un paradiso naturale in Centro America. Le sue spiagge sono probabilmente tra le più belle ed incontaminate al mondo, ad esempio quelle di Ambergis Caye. Ma il Belize è una meta da visitare anche per esplorare le antiche piramidi Maya nei siti di Caracol, Xunantunich e Lamanai.

Infine, ecco le grandi foreste pluviali e i parchi nazionali, o la barriera corallina, tutelata dall’Unesco. Una meta da esplorare in compagnia seguiti da guide esperte che garantiscano la sicurezza, riscoprendo il contatto con la natura più selvaggia.

Spiaggia del Belize per un viaggio in compagnia

4 - Honduras

Anche l’Honduras è una piccola perla dell’America centrale, spesso tralasciata dai turisti, più interessati ai vicini Messico e Guatemala. Eppure anche qui si trovano siti archeologici Maya di grande interesse (da non perdere sono le rovine di Copàn), oltre a favolosi parchi nazionali, tra cui il Parque Nacional La Tigra e il Parque Nacional Sierra de Agalta.

Le spiagge da cartolina sono perfette per una vacanza in compagnia: la località più famosa per fare vita da spiaggia e snorkeling è Roatan, un’isola al largo della costa che un tempo era rifugio di pirati. In Honduras si possono effettuare esperienze di volontariato, oppure ci si può far accompagnare da operatori esperti per un tour su misura.

Roatan in Honduras per una vacanza in compagnia

5- Asia centrale

Sono le cosiddette nazioni “stan”, un suffisso che in persiano significava “paese”: Kazakistan, Turkmenistan, Uzbekistan, Tagikistan e Kirghizistan. Se siete stufi delle solite vacanze con gli amici tra le Alpi svizzere in inverno e sulle spiagge del Mediterraneo in estate, le ex nazioni sovietiche vivono un periodo di rinascita e apertura al turismo, perchè sempre più visitatori sono interessati a riscoprire i luoghi delle antiche Via della Seta.

Offrono una tipologia di vacanza alternativa: poche strutture turistiche e sistemazioni spartane. Non aspettatevi comfort durante un tour dell’Asia centrale, ma un genuino contatto con la popolazione locale e uno stile di vita diverso da quello occidentale.

Le grandi capitali rimangono ancora in bilico tra il rigore delle architetture sovietiche e i fasti delle architetture tradizionali perlopiù islamiche. Impossibile non subire il fascino da “mille e una notte”, di Khiva, Bukhara e Samarcanda in Uzbekistan. Il Kazakistan è la nazione in più rapida crescita dell’area: impressionante è la capitale Astana, dal profilo futuristico e surreale.

Per conoscere davvero la vita locale però non si può prescindere dalla conoscenza delle popolazioni nomadi della steppa, magari trascorrendo una notte nelle loro tende tradizionali, accompagnati da guide locali esperte.

Viaggio con amici in Asia centraleHD

6 - Laos

Il paese più selvaggio ed incontaminato dell’Indocina, ancora non così turistico come Cambogia, Vietnam e Tailandia, ma altrettanto ricco di bellezza. Un paese dove il costo della vita è basso: perfetto per viaggi con amici attenti al budget.

Ritmi lenti e attaccamento alla tradizione; queste sono le caratteristiche della vita dei laotiani, una popolazione composta da quasi cinquanta gruppi etnici differenti.

Durante un viaggio in Laos ci si lascia incantare dal silenzio della giungla sulle sponde del grande fiume Mekong, si rimane a bocca aperta di fronte al fascino mistico di antichi templi, tra cui quelli della bellissima Luang Prabang. La modernità fa capolino nella capitale Vientiane, dove si trovano ancora tracce del colonialismo francese. Da non perdere è una visita alla singolare Piana delle Giare e ai villaggi tradizionali nell’area di Vang Vieng.

Laos meta per viaggi con amiciHD

7 - Myanmar

Il Myanmar, ex Birmania, è un altro di quei paesi che dopo anni di colonialismo attraversa un periodo di rinascita. Un paese poverissimo e al tempo stesso ricco di bellezze. Basti pensare alla capitale Yangon e alla sua Shwedagon Paya, la pagoda simbolo del Myanmar ricoperta d’oro.

Il Myanmar è fortemente legato alle sue tradizioni e leggende: come quella della Golden Rock, una roccia dorata misteriosamente in equilibrio su una rupe, oggetto di grande venerazione per i locali. A Bagan si vola in mongolfiera su templi antichissimi, a Mandalay si sale in cima ad una collina di antichi edifici religiosi e si ammira un panorama stupendo sulle valli.

Il lago Inle è un’altra tappa da non perdere: punteggiato da case galleggianti, è attraversato dalle barche tradizionali di pescatori in piedi su una gamba sola. Per la vita da spiaggia c’è Ngapali Beach, da non perdere è anche una crociera sul fiume Ayeryawaddy.

Viaggio con amici in MyanmarHD

8 -Armenia

L’Armenia, una nazione piccola e al di fuori dei radar del grande turismo internazionale. Grazie alle sue montagne è l’ideale per escursioni nella natura e attività sciistiche in compagnia, ma è anche una destinazione in grado di soddisfare interessi culturali.

La capitale Erevan o Yerevan è ricca di monumenti storici e ospita una splendida Piazza della Repubblica, caratterizzata da una spettacolare fontana.

Non si può non fare visita agli antichi monasteri, tra cui Tatev, Khor, Haghpat e Virat. Per chi ama la natura, interessante è anche il Parco nazionale Dilijan con i suoi percorsi di trekking.

Donna in Armenia, meta per tour di gruppoHD

9 - Macedonia

La Macedonia, uno stato poco conosciuto della penisola balcanica, invece si rivela ricca di sorprese per il visitatore. Il paesaggio naturale è splendido: il lago Ohrid è Patrimonio Unesco e sulle sue sponde si affaccia un importante esempio di architettura bizantina, la chiesa di San Giovanni al Kaneo.

Anche la capitale Skopje è ricca di stimoli culturali che testimoniano la storia di un paese dal passato antichissimo che ha visto la convivenza di diverse culture: la Chiesa di S. Kliment Ohridski, la moschea, il memoriale di Madre Teresa e il quartiere musulmano.

Lago Ohrid in Macedonia, meta per viaggi di gruppoHD

10 - Albania

Spesso vittima di pregiudizio, l’Albania è, contrariamente a quanto si pensa, una meta di viaggio interessante soprattutto per via delle sue spiagge, delle rovine romane e del paesaggio naturale. Un paese, inoltre, dove il costo della vita è ancora basso rispetto alle altre nazioni europee e che è adatta ad ogni disponibiltà di budget.

Un tour dell’Albania parte generalmente dalla capitale Tirana, nella cui piazza principale troneggia la statua di Skanderberg, l’eroe nazionale. Per chi è affascinato dalla storia ecco le rovine archeologiche romane di Apollonia e Butrinto, la città di Agirocastro con il suo centro storico, le antiche città di Berat e Durazzo.

Infine, per la vita da spiaggia in compagnia ecco anche le località turistiche di Valona e Saranda.

Montagne dell'Albania per viaggio con amiciHD

Quale sarà la prima destinazione che visiterete?

Commenta

Leggi anche

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.