Stai leggendo: I consigli per sopravvivere al Natale senza aumentare di peso

Letto: {{progress}}

I consigli per sopravvivere al Natale senza aumentare di peso

Se fai parte dalla categoria delle persone che amano le feste d'inverno, ma nello stesso tempo sono preoccupate di non danneggiare la linea, leggi questi semplici consigli per goderti il Natale senza grandi preoccupazioni.

Tavolo natalizio

3 condivisioni 0 commenti

Prima delle feste sentiamo sempre dire "A Natale puoi". A Natale puoi mangiare tutto ciò che durante l'anno non tocchi, abbuffarti con dolci, vini e piatti con migliaia di calorie. Ammettiamolo, con tutta la buona volontà, è difficile resistere a tutte le pietanze che ci vengono servite. E qui iniziano i problemi: pensiamo con terrore ai giorni che seguono le feste, alla bilancia che ci aspetta spietata per segnalarci quel (o anche quei) chiletto in più. Ebbene, come passare le feste senza rovinarsi la linea e azzerare tutti i risultati ottenuti in un anno di palestra e alimentazione sana? Prima di tutto è bene ricordare che in un solo giorno non si possono perdere i risultati di un intero anno. Partendo da questo presupposto, vediamo alcuni trucchetti che ci permetteranno di festeggiare con serenità.

La colazione

Inizia il giorno di Natale con una colazione sana e bilanciata. In questo modo non arriverai al pranzo affamata e pronta a buttarti su tutto il cibo che vedi sul tavolo. 

Le porzioni

Se sei una persona golosa e tutti i piatti proposti a Natale sono di tuo gradimento, fai attenzione alle porzioni. Evita di servirti due volte della stessa pietanza, così puoi assaggiare piccole porzioni di tutti i piatti che ti piacciono. Prediligi i piatti di verdura fresca, hanno poche calorie, tante fibre e aumentano il senso di sazietà.

Piatto di verduraHD

L'acqua

Tutti sappiamo quanto è importante bere abbastanza acqua. Questa regola è valida anche per il giorno di Natale. Bevi uno o due bicchieri d'acqua prima del pranzo: mangerai di meno.

I condimenti

Oltre ai piatti tradizionali, sul tavolo di Natale vengono servite anche varie salse, spesso molto caloriche. Condisci i tuoi piatti con del semplice olio d'oliva e limone, in questo modo ridurrai notevolmente le calorie. Per esaltare i sapori delle pietanze usa a piacere le spezie e le erbe aromatiche.

I dolci

Panettone, pandoro, biscotti e torte, tutti questi dolci dopo un pranzo abbondante non fanno che aumentare la quantità di calorie ingerite. Invece di assaggiarli subito dopo pranzo, fai uno spuntino tra i pasti con un pezzetto di pandoro o panettone, oppure gusta i dolcetti a colazione: sfizio tolto senza grandi danni per la linea. Se prepari un pranzo tradizionale di Natale, concludi con una torta leggera, i tuoi ospiti gradiranno. 

Il movimento

Diciamo la verità, durante le feste, non è soltanto il cibo che ci fa aumentare di peso ma anche il tempo trascorso sul divano. Il susseguirsi tavola-divano ci regala senso di pesantezza e stanchezza. Difficilmente troverai una palestra aperta a Natale ma puoi rimediare facendo una camminata veloce di almeno mezz'ora. 

Donna a passeggio

Ricordiamoci sempre che il Natale è un giorno per stare insieme alle nostre famiglie e alle persone care, e non un giorno per mangiare ininterrottamente. Passate questo periodo con allegria e serenità, senza troppe ansie o preoccupazioni.
E voi che trucchetti avete per mantenere la linea anche durante le feste? Scrivetemi nei commenti.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.