Stai leggendo: Dal trekking al self-drive: il nuovo trend è viaggiare su misura

Letto: {{progress}}

Dal trekking al self-drive: il nuovo trend è viaggiare su misura

Dite addio ai viaggi organizzati e ai resort all inclusive: da oggi c'è la possibilità di creare il proprio viaggio su misura online studiando l'itinerario con operatori locali.

Vacanza self-drive su misura

2 condivisioni 0 commenti

Viaggiatori che vogliono vivere il viaggio secondo i propri ritmi, scegliendo quali attrazioni vedere e quali invece tralasciare. Viaggiatori che non si accontentano di visitare, ma che vogliono vivere il luogo come gli abitanti del posto, spesso mangiando nelle case degli abitanti locali.

È questo il profilo di chi sceglie il viaggio su misura, una tendenza sempre più in voga: esistono infatti portali che permettono di personalizzare itinerari prefissati in base alle proprie preferenze, oppure creare da zero il proprio percorso, selezionando gli alloggi e i tipi di trasporto.

L’esperienza è resa ancora più autentica dalla consulenza di esperti locali, che conoscono a fondo la destinazione e sono in grado di dare consigli mirati. Durante il tour si viene poi accompagnati da guide autoctone, saltando spesso le intermediazioni delle agenzie riducendo i costi. Il viaggio 2.0 è il tour custom made prenotato online. Ecco 3 buoni motivi per provarlo.

  1. Operatori locali
  2. Sicurezza per chi viaggia da sola
  3. Tour su misura

La consulenza di operatori locali

Un viaggio su misura è interamente disegnato sul viaggiatore: per chi ha meno di trent’anni può risultare strano entrare in un’agenzia di viaggi per prenotare una vacanza. Il viaggio per i millennials è fai da te, prenotato online, anche con il rischio a volte di non sapete come muoversi o quale alloggio scegliere.

Al contrario, con i tour su misura di siti specializzati, quali ad esempio viviTravels che copre oltre 100 destinazioni nel mondo (tra cui anche mete non convenzionali quali Tagikistan e Bhutan) si ha la possibilità di chiedere consulenza a partner locali della destinazione di interesse per capire quali sono le scelte migliori da fare prima di partire, che cosa mettere in valigia, quali documenti sono necessari, oltre a ricevere indicazioni su eventuali rischi per la salute.

Gli operatori locali sono inoltre in grado di consigliare anche i migliori ristoranti, i migliori alberghi e i siti di interesse da non perdere. Si comunica tramite una chat, ricevendo preventivi e informazioni quasi in tempo reale, in maniera non molto diversa da come avviene sui social network.

Popolazioni locali della ThailandiaHD
Affidarsi ad operatori locali permette di entrare davvero a contatto con gli usi e i costumi di un Paese.

Sicurezza per chi viaggia da sola

Avete scelto di viaggiare da sole? Nessun problema: i tour di viviTravels sono woman-friendly. C’è la possibilità di costruire il proprio itinerario ed essere accompagnate per tutto il viaggio da una guida e da un autista locale in totale sicurezza.

Siete single in vena di fare nuove conoscenze? C’è anche la possibilità di scegliere un tour di gruppo con itinerario già fissato.

Molti dei tour forniti da operatori locali prevedono stretto contatto con le popolazioni locali: dalla partecipazione a lezioni di cucina e ricamo presso comunità tradizionali, al pernottamento presso famiglie del posto. Un modo per conoscere stili di vita diversi dal proprio, in grado di cambiare le prospettiva di chi viaggia senza accompagnatori, magari avendo scelto il viaggio per superare un momento di difficoltà e conoscere nuovi lati di sé.

Donna che viaggia da solaHD
I viaggi di viviTravels sono sicuri anche per chi sceglie di viaggiare da sola.

Itinerari studiati in base alle esigenze di chi viaggia

Per chi vuole riscoprire il contatto con la natura, c’è la possibilità di organizzare itinerari incentrati sul trekking, dal Machu Picchu in Perù al campo base dell’Everest in Nepal. Per chi desidera scoprire la storia di altri Paesi, ci sono itinerari più tradizionali tra i Patrimoni Unesco della nazione scelta, magari concludendo il viaggio con un’estensione mare.

Per chi ha a disposizione budget elevati, c’è anche la possibilità di creare viaggi di lusso su misura, in hotel 5 stelle e all inclusive. Scegliendo di viaggiare in Africa, si ha a disposizione una vasta selezione di safari, accompagnati da ranger esperti: dal trekking con i gorilla in Uganda, ai più classici game drive nei grandi parchi di Sudafrica, Botswana e Namibia.

Infine, per chi predilige la libertà totale, ci sono i tour self-drive, ad esempio in Islanda, dove l’operatore locale fornisce il veicolo, le mappe e prenota gli alloggi del percorso, ma il viaggiatore è libero di gestire ciascuna giornata come preferisce.

Organizzare tour su misuraHD
Gli itinerari sono studiati prendendo in analisi gli interessi del viaggiatore.

Ora non avete più scuse: organizzare il viaggio dei sogni non è mai stato così facile!

Commenta

Leggi anche

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.