Stai leggendo: La nuova serie TV con Patrick Dempsey aprirà il Canneseries

Letto: {{progress}}

La nuova serie TV con Patrick Dempsey aprirà il Canneseries

Tutto pronto per il ritorno di Patrick Dempsey: la sua nuova serie TV, La verità sul caso Harry Quebert, debutterà alla prima edizione del Canneseries, il festival francese dedicato ai prodotti del piccolo schermo.

Patrick Dempsey da Grey's Anatomy a La verità sul caso Harry Quebert

13 condivisioni 51 commenti

Patrick Dempsey si prepara al ritorno in TV in grande stile. Secondo Variety, il suo nuovo progetto, la serie La verità sul caso Harry Quebert, aprirà la prima edizione del Canneseries, il festival francese dedicato ai prodotti del piccolo schermo, che si terrà dal 4 all'11 aprile 2018 presso il Palais des Festivals di Cannes. 

Nel cast della serie evento, oltre all'ex Dottor Stranamore di Grey's Anatomy, anche Ben Schnetzer e Kristine Froseth. La prima stagione, composta da dieci episodi, sarà presentata fuori concorso.

Di cosa parla La verità sul caso Harry Quebert

L'attore Patrick Dempsey a un eventoHDGetty

Basata sull'omonimo best-seller di Joël Dicker, La verità sul caso Harry Quebert narra la storia di uno stimato professore universitario, considerato un'icona letteraria (interpretato appunto da Dempsey), che si ritrova improvvisamente accusato di aver ucciso Nola Kellergan, giovane morta molti anni prima. Il cadavere della ragazza viene infatti rinvenuto nel giardino della villa del famoso scrittore.

A dirigere gli episodi ci sarà il regista Jean-Jacques Annaud. La serie andrà in onda negli Stati Uniti nel 2018 su Epix.

Già nei mesi precedenti, Patrick Dempsey e uno dei produttori esecutivi, Fabio Conversi, avevano condiviso degli scatti dal set dello show televisivo.

Patrick Dempsey: un uomo super impegnato

Patrick Dempsey a un evento dedicato alle corse automobilistiche HDGetty

Dopo undici stagioni in Grey's Anatomy, per Patrick Dempsey è iniziata una nuova era. Impegnato tra il fronte cinematografico (lo abbiamo visto contendersi l'affetto di Renée Zellweger con Colin Firth in Bridget Jones's Diary), quello sportivo (dichiarando, ad un certo punto, di voler mollare la recitazione per le corse), e quello umanitario, l'ex Derek Shepherd non ha rinunciato al suo amore per il piccolo schermo, tornando con questo nuovo progetto.

Intanto, Grey's Anatomy prosegue senza rimpianti e senza Derek Shepherd, con Ellen Pompeo che torna a dirigere un altro episodio del medical drama.

Seguirete Patrick Dempsey anche senza il camice del Dottor Stranamore?

Commenta

Leggi anche

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.