Stai leggendo: Naked cake: il tortino di pancake senza farina

Letto: {{progress}}

Naked cake: il tortino di pancake senza farina

Quando sei indeciso tra pancake e torta cosa fai? Prepari una torta di pancake. La naked cake abbina dei soffici pancake di avena e mela con un delizioso budino di albumi e cacao e una crema leggera di yogurt greco.

Tortino con frutti freschi

10 condivisioni 0 commenti Il voto di 3 utenti

In questa naked cake - ideale per il Natale, qui trovi altre ricette per le feste) si sono incontrati due dei miei dolci preferiti: i pancake alla mela e il budino di albumi. Ero indecisa su cosa preparare per la colazione, così ho unito i pancake al budino e ho ottenuto un dessert davvero soffice e cremoso, ottimo per iniziare la giornata con la carica giusta. 

Dolce tondo con mandarini HD

Per i pancake ho usato i fiocchi d'avena al gusto cocco e la farina di cocco impalpabile. Per dare una consistenza morbida, leggermente umida al tortino, ho aggiunto nell'impasto mezza mela grattugiata. Tra gli strati della torta ho spalmato un budino leggero di albumi e cacao, aromatizzato con aroma al cocco. Per dolcificare, ho usato come al solito la stevia, nell'impasto e nel budino, e il miele per la crema di yogurt. 

Fette di dolce a stratiHD

Inizialmente il tortino è molto morbido, quindi è importante lasciare nel frigorifero per almeno 2 ore o anche per tutta la notte. Può essere guarnito con frutta fresca a piacere, crema di cacao, cioccolato sciolto, miele o marmellata. Per un tocco croccante, aggiungete delle noci o mandorle tritate. L'intero tortino ha circa 554 calorie, di cui: 69,5 gr. carboidrati, 4,9 gr. grassi e 45,6 gr. proteine (i calcoli sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usate). Con queste dosi viene un tortino abbastanza grande, quindi io l'ho diviso tra colazione e spuntino.

Ecco la ricetta passo passo.

Informazioni

  • Difficoltà Facile
  • Categoria Torte
  • Preparazione 15 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Tempo totale 30 minuti
  • Dosi 2 porzioni

Ingredienti

Per i pancake

  • Fiocchi d'avena piccoli 50 grammi
  • Farina di cocco impalpabile 20 grammi
  • Albume d'uovo 150 grammi
  • Dolcificante stevia 2 bustine
  • Lievito per dolci Mezzo cucchiaino
  • Mela Mezza
  • Acqua 2 - 3 cucchiai

Per il budino

  • Albume 100 grammi
  • Acqua 70 grammi
  • Cacao 5 grammi
  • Aroma al cocco A piacere
  • Dolcificante A piacere

Per la crema

  • Yogurt greco 0 grassi 100 grammi
  • Miele Mezzo cucchiaio
  • Aroma al cocco A piacere

Preparazione

  1. Preparo i pancake: in una ciotola monto a neve ferma 100 grammi di albumi. 

  2. Frullo i fiocchi d'avena, aggiungo la farina di cocco, il lievito setacciato, la stevia e amalgamo bene. Unisco agli ingredienti secchi 50 grami di albume (non montato), la mela sbucciata e grattugiata, 2 cucchiai d'acqua e amalgamo con la frusta. Incorporo gli albumi montati e mescolo con attenzione.

  3. Riscaldo un padellino antiaderente (il  mio ha il diametro di 14cm), verso 2,5 cucchiai di impasto, copro e faccio cuocere a fiamma dolce per 3 minuti. Appena il pancake si rapprende in superficie, giro e continuo la cottura per altri 3 minuti. Con questo impasto faccio 3 pancake. Lascio stiepidire e con un coppapasta tondo taglio i bordi dei pancake.

  4. Per il budino: unisco l'albume con l'acqua, il cacao, il dolcificante e faccio cuocere a fiamma dolce, mescolando, finché il composto si addensa. Aggiungo l'aroma e lascio stiepidire (se il budino risulta grumoso, frullate fino a ottenere una crema liscia).

  5. Per la crema di yogurt amalgamo semplicemente lo yogurt con il miele e l'aroma al cocco.

  6. Inizio ad assemblare il mio tortino: in un coppapasta alto sistemo il primo pancake, aggiungo 1 cucchiaio di crema di albumi, copro con altro pancake e alterno cosi finché finisco i pancake. Il pancake di sopra lo lascio senza crema.

  7. Metto il tortino nel frigorifero per un'ora.

  8. Dopo un'ora, tolgo il coppapasta e copro la torta con crema di yogurt (pochissima crema per coprire i bordi, in questo modo ottengo l'effetto "naked" cioè nudo), guarnisco con frutta fresca e rimetto nel frigorifero per altre 2 ore.

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.