Stai leggendo: Figlia mia di Laura Bispuri in concorso al festival del cinema di Berlino

Prossimo articolo: I principi William e Harry sul red carpet di Star Wars: Gli ultimi jedi

Letto: {{progress}}

Figlia mia di Laura Bispuri in concorso al festival del cinema di Berlino

La regista Laura Bispuri tornerà in concorso a Berlino 2018 con Figlia mia, una storia al femminile con protagoniste Alba Rohrwacher e Valeria Golino.

La regista Laura Bispuri a Berlino 2015

2 condivisioni 0 commenti

Buone notizie per il cinema italiano: Figlia mia di Laura Bispuri sarà in concorso al festival del cinema di Berlino 2018 che, lo ricordiamo, si terrà dal 15 al 25 febbraio. Questa è la seconda volta che la regista romana partecipa al festival: ci era già stata, infatti, nel 2015 con la sua opera prima - Vergine giurata - che aveva per protagonista Alba Rohrwacher.

L'attrice torna anche nel nuovo film al fianco di Valeria Golino, per dare corpo a anima a una delicata storia tutta al femminile. Al centro c'è Vittoria (interpretata da Sara Casu), una bambina di dieci divisa tra due madri.

Da una parte troviamo Tina (Valeria Golino), madre amorevole che vive in simbiosi con la piccola e dall'altra Angelica (Alba Rohrwacher), donna fragile e istintiva dalla vita scombinata.

Sara Casu, Alba Rohrwacher e Valeria Golino in una scena di Figlia mia

Le due sono legate, dalla nascita di Vittoria, da un patto segreto che ad un certo punto viene rotto sconvolgendo tutti gli equilibri. Come sottolinea la regista, Figlia mia è un viaggio in cui tre figure femminili si alternano, si cercano, si avvicinano e allontanano, si amano e si odiano, finendo poi per crescere insieme.

A proposito del ritorno a Berlino, la regista dice:

Mi emoziona moltissimo, sento un legame profondo con questo festival di cui ho sempre apprezzato l'alto impegno politico e il gusto cinematografico. Farne parte è un onore!

Figlia mia (una produzione Vivo Film e Colorado Film con Rai Cinema) uscirà nelle sale italiane a febbraio, con 01 Distribution.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.