Stai leggendo: Pink Different: Muriel da The Bridge per parlare di HIV

Prossimo articolo: Pink Different: torna l'oroscopo di Camihawke

Letto: {{progress}}

Pink Different: Muriel da The Bridge per parlare di HIV

Nel ventesimo episodio di Pink Different si affronta un argomento importante come la prevenzione dell'HIV, con un servizio di Muriel da The Bridge.

3 condivisioni 0 commenti

Il ventesimo episodio di Pink Different affronta un argomento molto importante come l'informazione legata all'HIV e la sua prevenzione.

Ad occuparsi del servizio è la giovane YouTuber Muriel, che si è resa conto che molti suoi coetanei hanno le idee parecchio confuse su tutto ciò che riguarda le malattie sessualmente trasmissibili.

in questo periodo vorrei tipo scappare al mare e non tornare più

A post shared by 穆里尔 (@murielxo) on

Informazione e prevenzione

Per andare a chiarirsi le idee, Muriel decide di andare alla fondazione The Bridge a Milano, dove ad accoglierla trova la giornalista e attivista Rosaria Iardino.

Quest'ultima per prima cosa sfata un mito: non è vero che l'HIV si trasmette con un semplice bacio. Internet, infatti, può essere un ottimo mezzo di informazione, ma spesso è anche responsabile di una certa disinformazione.

Spiega quindi la differenza tra HIV e AIDS: nel primo caso si contrae il virus e si sviluppano gli anticorpi, mentre nel secondo ci si ritrova affetti dalla sindrome di immunodeficienza acquisita che rende il fisico debole e quindi a rischio di contrarre altre patologie.

Lo Stato e gli organi di stampa hanno difficoltà a dirlo, per via di un certo bigottismo ancora presente in Italia, ma l'unico modo per proteggersi dalle malattie sessualmente trasmissibili è l'uso il profilattico.

È per questo che The Bridge ha intenzione di distribuirli nelle scuole superiori, per poter sensibilizzare ed educare i giovani.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.