Stai leggendo: Millie Bobby Brown e il suo debutto da Ellen

Letto: {{progress}}

Millie Bobby Brown e il suo debutto da Ellen

Chi si è perso l'esordio di Millie Bobby Brown da Ellen DeGeneres? Durante le riprese di Stranger Things 2, la giovane interprete di Undici ha concesso una divertente intervista alla conduttrice TV.

Millie Bobby Brown da Ellen DeGeneres

1 condivisione 0 commenti

La popolarità di Millie Bobby Brown è in netta ascesa. L'attrice ha solo 13 anni, ma è già una star a tutti gli effetti: lo confermano gli stilisti che fanno a gara per vestirla, i suoi numeri sui social e l'immenso affetto del pubblico per Undici, il personaggio che interpreta in Stranger Things.

Ormai ufficialmente lanciata nell'Olimpo di Hollywood, Millie ha anche fatto visita a uno dei salotti televisivi più famosi di America, quello dello show di Ellen DeGeneres.

Qualche mese fa, la protagonista femminile della serie TV Netflix è stata ospite della nota conduttrice e ha parlato con lei del suo lavoro da attrice, ma anche di alcuni retroscena privati a dir poco esilaranti.

Con grande sicurezza e perfettamente a proprio agio nel rapportarsi alla sua interlocutrice, Millie Bobby Brown ha descritto entusiasta il personaggio di Undici - che la sta rendendo famosa in tutto il mondo - e ammesso che per lei non è stato semplice imparare a comunicare con lo sguardo.

Undici nella serie non parla quasi mai e spesso le sue intenzioni sono affidate all'espressività e alla mimica del volto. "Non è facile comunicare quando non hai delle battute, perché devi parlare con gli occhi", ha spiegato.

Millie Bobby Brown e Maddie ZieglerHD

Millie Bobby Brown ha poi raccontato della forte amicizia che la lega a Maddie Ziegler (15 anni), nota per la sua collaborazione con la cantante Sia.

Proprio con lei Millie ha preso parte al suo primo pigiama party, a onor del vero terminato in modo un po' brusco: "Mi ha invitata su Twitter, io ero così felice. Poi alle tre di notte è suonato l'allarme antincendio e siamo dovute uscire dal suo palazzo. No, il mio primo pigiama party è stato rovinato!", è stato il mio unico pensiero in quel momento", ha spiegato a una divertita Ellen.

In seguito alle numerose polemiche sulla sessualizzazione a Hollywood, rincuora sapere che Millie - seppure dietro la sua facciata da star consumata - è proprio una ragazzina come tutte le altre.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.