Stai leggendo: 'This is Us è speranza’, parola di Milo Ventimiglia

Letto: {{progress}}

'This is Us è speranza’, parola di Milo Ventimiglia

L’attore Milo Ventimiglia ha parlato della serie TV di cui è protagonista, This is Us, e ha spiegato il motivo per il quale gli spettatori non riescono a fare a meno dello show, nonostante le lacrime.

5 condivisioni 6 commenti

Arrivata alla seconda stagione, This is Us continua a mietere consensi da parte del pubblico e della stampa. Il family drama targato NBC, infatti, è stato candidato ai Golden Globe in ben 3 categorie: Sterling K. Brown, interprete di Randall, e Chrissy Metz, volto di Kate, hanno ricevuto rispettivamente la nomination come miglior attore e come miglior attrice non protagonista in una serie drammatica, e lo show ha una possibilità di vincere l’ambito premio della Hollywood Press Association come miglior “drama” televisivo.

A spiegare i motivi del successo di questa straordinaria serie TV ci ha pensato Milo Ventimiglia, che in This is Us è Jack Pearson, secondo il quale - come ha rivelato in una recente intervista all’Huffington Post - il segreto dello show è quello di far piangere e al contempo far sentire meglio le persone attraverso le storie dei suoi personaggi:

Crea un'immagine con questa frase e condividila!

La “diversità” è sicuramente uno dei temi centrali di This is Us, ma anche l’”ideale” che le persone siano in grado di di rialzarsi anche dopo aver vissuto esperienze devastanti è uno dei punti di forza dello show. Ha infatti sottolineato Ventimiglia:

Crea un'immagine con questa frase e condividila!

La seconda stagione di This is Us va in onda ogni lunedì alle 22,00 in esclusiva su FoxLife.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.