Stai leggendo: Natale 2017: i consigli per rimanere in forma durante le feste

Letto: {{progress}}

Natale 2017: i consigli per rimanere in forma durante le feste

Ecco qualche consiglio pratico per evitare che il Natale si traduca in chili di troppo e sedentarietà.

Anche i Babbi Natale si tengono in forma

12 condivisioni 0 commenti

Sta per arrivare il Natale e come ogni anno si profilano grandi abbuffate, inviti multipli da parte dei parenti, omaggi culinari, pranzi infiniti e cene che terminano all'alba del giorno dopo. Come mantenere la linea faticosamente conquistata in mesi di allentamento e sacrifici alimentari? Ecco un prontuario per trasformare i riti delle festività in occasioni per bruciare calorie.

1. Regali movimentati

Il miglior modo per sfruttare le festività natalizie per tenersi in forma è utilizzare i doni che ci costringono al movimento. Se ai figli o ai nipoti sono stati regalati pattini, biciclette, racchette da tennis o palloni, sfruttiamo l'occasione per un varo familiare dell'oggetto in questione. Possiamo dar vita a un torneo per fare movimento e al tempo stesso intrattenere i parenti. in mancanza d'altro possono andar bene anche i videogames a tema sportivo per Playstation o Xbox.

Trazione natalizia sui pattiniHD

2. Attività fisica negli intervalli di tempo libero

Gli impegni che si infittiscono durante le festività rischiano di mettere a repentaglio la routine di allenamento? Sfruttate al meglio il (poco) tempo libero che vi rimane frammentando l'allenamento in sezioni da 10 minuti ciascuna. 10 minuti al mattino quando vi alzate, 10 minuti in pausa pranzo e 10 minuti la sera. Studi scientifici hanno dimostrato che le sessioni brevi sono comunque molto efficaci.

3. Iscrivetevi a un evento sportivo

Corse, gare di triathlon, nuotate e pedalate collettive sono sempre più popolari perchè spingono alla concentrazione e alla preparazione fisica. E quale periodo migliore del Natale per rilassarsi e divertirsi partecipando a una gara a tema? In questo periodo le corse dei Babbi Natale e le nuotate invernali (queste ultime per i più coraggiosi) sono all'ordine del giorno.

4. Non esagerate con alcool e cibo

Consiglio superfluo? Sempre meglio sentirselo ripetere. Con le festività si moltiplicano le occasioni per mangiare, bere e brindare esagerando con le dosi. L'alcool è nemico delle diete e anche se a Natale uno strappo alla regola è concesso, meglio non esagerare.

Un'immagine di un tavolo natalizio imbanditoHD

5. Allenamenti ad alta intensità

Poco tempo significa dover aumentare l'intensità delle sessioni di allenamento. Circuiti, allenamento a intervalli o sessioni lente con pesi sono alcuni modi per intensificare un allenamento ridotto nella durata. Skip, plank e altri esercizi a corpo liberi sono ugualmente efficaci e combinati insieme possono dar vita ad allenamenti ad alta intensità. Per evitare di sentire troppa fatica affiancate queste sessioni con apposite playlist natalizie da ascoltare a casa o in palestra conservando lo spirito natalizio anche mentre si suda.

6. State all'aria aperta

Anche se il freddo si fa sentire e lo shopping on line è una tentazione, sfruttate ogni occasione per camminare all'aria aperta. Anche lo shopping va bene. Camminare su e giù per i negozi portando le borse cariche di regali è pur sempre un'attività fisica.

7. Rilassatevi

Lo stress è nemico della salute e della forma fisica. Approfittate delle vacanze natalizie e ritagliatevi del tempo per il relax. Indispensabile per stare bene ed essere in forma non solo perché aiuta la mente a rasserenarsi e a diminuire i livelli di stress, ma anche perché relax e riposo permettono di ricaricare le batterie e dedicarsi all'attività fisica con maggior vigore. Cercate di rilassarvi con attività che vi divertano, che sia un soggiorno alla spa o una serata seduti davanti al camino ad ascoltare musica. L'importante è dedicare del tempo a voi, solo a voi.

Babbo Natale alla spaHD

8. Anche decorare l'albero è un'attività fisica

Non sarà come stare 3 minuti in plank, ma recarsi ad acquistare l'albero di Natale, caricarlo e fissarlo sulla propria auto, cercare e trasportare gli scatoloni con gli addobbi natalizi e fissarli sull'albero in questione equivale a fare movimento. A mali estremi...

9. Fate movimento dopo i pranzi e le cene

Studi scientifici hanno dimostrato che fare esercizio dopo aver mangiato riduce i picchi di zuccheri nel sangue. Anche senza recarsi in palestra, è sufficiente suggerire ai parenti di uscire a fare una passeggiata per smaltire il cibo in eccesso.

10. Organizzate un picnic natalizio

Un picnic è il modo migliore per godersi il Natale mantenendosi in forma. Se fuori è troppo freddo potete organizzare un picnic indoor nel proprio salotto. Il cestino del picnic non potrà non contenere salmone, zuppe calde, piatti a base di tacchino e frutta. Il tutto per un pranzo appetitoso a basso contenuto calorico che permetta di svicolare dai cibi grassi che la tradizione impone di mettere in tavola.

Commenta

Leggi anche

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.