Stai leggendo: Gubana friulana integrale

Prossimo articolo: Alberello di crepe: la colazione coreografica per il giorno di Natale

Letto: {{progress}}

Gubana friulana integrale

Una preparazione tipica friulana, la gubana unisce tutti i sapori e i gusti dei dolci tipici natalizi: profumo d'arancia, cannella, uvetta e frutta secca. Sorprendi i tuoi ospiti: a Natale porta in tavola questo dolce integrale, soffice e profumato.

Dolce a chiocciola

34 condivisioni 0 commenti

Ho preparato la gubana per la prima volta e sono rimasta incantata da questo dolcetto: soffice, morbido, con un profumo meraviglioso di arancia e cannella. Una volta infornata, la casa si è riempita di profumo di festa, di Natale, di allegria. Come al solito, ho rivisitato la ricetta originale, usando ingredienti sani, meno calorici. Questo non ha avuto alcuna influenza sul risultato: la gubana è stata molto apprezzata dai miei ospiti, quindi sicuramente avrà un bel posto sul mio tavolo natalizio.

Pane dolce ripieno di nociHD

Per preparare la gubana ho usato del lievito fresco di birra e ho scelto una lievitazione piuttosto lunga, circa 5 ore. Se non avete tutto questo tempo a disposizione, aumentate leggermente la quantità di lievito. Ho preparato l'impasto con farina di tipo 2, macinata a pietra e farina di riso integrale. La ricetta originale prevede del burro, che ho sostituito con semplice olio di semi, e della grappa, che io non ho messo perché non ce l'avevo (quindi se volete, aggiungete un cucchiaino di grappa nell'impasto e un cucchiaino nella farcia).

Pezzo di pane ripienoHD

Ho usato una teglia tonda con il diametro di 22 cm (potete usare anche una teglia leggermente più piccola, il dolce verrà più alto). Le dosi sono per circa 20 fette, 110 calorie per fetta, di cui: 15 gr. carboidrati, 4,2 gr. grassi e 2,6 gr. proteine (i valori sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usate). Se volete un dolce più leggero sostituite lo zucchero integrale di canna con la stevia, l'uovo intero con solo albume e per la farcia usate solo un tipo di frutta secca.

Vediamo la ricetta. 

Informazioni

Ingredienti

Per l'impasto

  • Farina di tipo 2 200 grammi
  • Farina integrale di riso 50 grammi
  • Zucchero integrale di canna 30 grammi
  • Olio di semi 40 ml
  • Latte scremato 40 ml
  • Lievito di birra fresco 5 grammi
  • Sale Un pizzico
  • Cannella A piacere
  • Scorza di arancia A piacere

Per il ripieno

  • Noci 30 grammi
  • Mandorle 30 grammi
  • Uvetta 30 grammi
  • Datteri 10
  • Miele 1 cucchiaino
  • Scorza di arancia A piacere
  • Cannella A piacere
  • Essenza di vaniglia A piacere

Preparazione

  1. Preparo il lievitino: in una piccola ciotola sciolgo il lievito nel latte tiepido, aggiungo 5 grammi di zucchero di canna e 20 grammi di farina. Amalgamo bene e lascio riposare per 20 minuti.

  2. In una ciotola capiente unisco le farine, un pizzico di sale, un pizzico di cannella e la scorza grattugiata d'arancia. 

  3. Monto leggermente l'uovo con lo zucchero, l'olio e aggiungo alle farine. Unisco anche il lievitino e inizio a impastare (se serve aggiungo un altro po' di latte tiepido) fino ad ottenere un panetto elastico e morbido. Copro la ciotola con della pellicola alimentare, avvolgo con uno strofinaccio e lascio lievitare nel forno spento, chiuso, per circa 5 ore.

  4. Preparo il ripieno: metto in ammollo i datteri e l'uvetta. Tolgo il nocciolo ai datteri e frullo insieme all'uvetta con poca acqua di ammollo.

  5. Nel frullatore unisco le noci, le mandorle e frullo grossolanamente.

  6. Amalgamo il composto di datteri e uvetta con le noci e le mandorle frullate, aggiungo 1 cucchiaino di miele, un pizzico di cannella, qualche goccia di essenza di vaniglia, la scorza d'arancia grattugiata e mescolo bene.

  7. Sulla spianatoia infarinata stendo l'impasto (un rettangolo spesso circa 0,5 cm), spalmo con il composto di datteri e noci e arrotolo.

  8. Ungo leggermente una pirofila da forno, spolvero con farina di riso e arrotolo il rotolo farcito su stesso per creare una forma a spirale. Lascio il dolce lievitare per altri 30 minuti, coperto con lo strofinaccio.

  9. Spennello con poca acqua e miele e inforno nel forno caldo a 180°C per circa 45 - 50 minuti o comunque finché il dolce diventa dorato in superficie. Prima di servire spolvero con poca farina di cocco o zucchero a velo).

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.