Stai leggendo: Idee regalo per lei: tutti i cappotti per Natale

Prossimo articolo: Capodanno da sogno: gli outfit per le location di montagna più glamour

Letto: {{progress}}

Idee regalo per lei: tutti i cappotti per Natale

Tutti i tipi di cappotti da comprare per Natale, dall’eco pelliccia al bomber, da regalare ad un'amica, alla zia e alla mamma oppure da acquistare per sé.

Cappotti da donna da regalare a Natale

0 condivisioni 0 commenti

Avete mai pensato di regalare un cappotto per Natale? Che si tratti della mamma, della nonna, della zia, della sorella o di un’amica, il cappotto è un’ottima idea regalo, perché ogni donna, non importa di quale età, indossa un cappotto!

Senza contare che ogni anno le collezioni invernali ne propongono di estremamente interessanti: i cappotti dell’autunno inverno 2017 2018 avvistati sulle passerelle hanno tagli vintage, effetto teddy bear e sono spesso lunghi.

Ma sono tornati di moda anche i bomber, per le nostalgiche degli anni del liceo, resistono gli intramontabili parka, mentre il piumino è garanzia di comfort anche con le temperature più rigide. Vi ho convinto a regalare un cappotto questo Natale? Ecco tutti i cappotti che troverete nei negozi, con i miei consigli sulla tipologia di donna a cui sono più indicati.

La pelliccia eco

La moda è sempre più consapevole dell’importanza del rispetto dell’ambiente e degli animali, per questo i grandi marchi del lusso e i brand di fashion low cost, tra cui Zara, Mango e Bershka, stanno lentamente abbandonando l’utilizzo di pellami animali. La pelliccia sintetica o eco pelliccia è diventata quindi un trend sulle passerelle e per le strade.

L’utilizzo di pelo sintetico o fake fur consente ai brand di sbizzarrirsi con i colori: non vi sarà difficile trovare nei negozi, oltre alle classiche pellicce marroni e nere, anche capispalla in finto pelo rosa, azzurro e persino giallo.

La pelliccia si può regalare a qualsiasi tipo di donna: una di colore scuro o in fantasia animalier è indicata per la nonna o per la zia, mentre consiglio di regalare eco pellicce colorate a donne giovani o teenager. Tra gli scaffali dei negozi, oltre alle pellicce classiche, troverete anche molti cappotti, ad esempio bomber, con inserti patchwork in finto pelo.

Il ritorno del bomber

Un giubbotto che inizialmente è stato creato per i piloti della prima guerra mondiale, diventato un capo di moda negli Settanta e Novanta. All’inizio degli anni Duemila viene ripreso dalla cultura hip hop. Negli ultimi anni il bomber è diventato di stile anche sulle passerelle, da indossare ad esempio con un paio di skinny jeans e degli ankle boots dal tacco appuntito.

Il bomber è un regalo per la donna giovane e che apprezza e conosce le nuove tendenze, una sorella o un’amica. Ne troverete di diverse fogge e colori: rossi, neri, rosa, con la classica cerniera a lampo sul davanti e le maniche rigonfie.

Un capo tipicamente “maschile” che oggi viene declinato in versioni molto femminili e sexy dai grandi marchi della moda: un regalo indovinato per chi vuole sempre essere al passo con gli ultimi trend.

I cappotti da regalare a Natale

Veniamo ora al cappotto classico, quello lungo e con i bottoni, il vero protagonista e capospalla intramontabile dell’autunno inverno. Essendo un capo senza tempo lo si può regalare ad ogni donna, la mamma, la zia, la sorella, un’amica e persino la nonna.

I cappotti visti sulle passerelle dell’autunno inverno (e riproposti dai brand del fashion low cost come Mango e Zara) riprendono i modelli retrò nelle lunghezze e nel taglio, presentano revers e sono a effetto teddy bear, ovvero ricoperti di finto pelo (indimenticabile il modello delle nuove collezioni di Max Mara).

Gucci quest’anno aggiunge decorazioni floreali ai suoi cappotti, fantasia ripresa anche da Zara in versione low cost. Balmain rivisita le divise militari con cappotti in lana e cashmere e i tipici bottoni dorati sul davanti. Il cappotto è un regalo impegnativo e spesso costoso ma di sicuro effetto.

Le giacche in pelle

Le giacche in pelle piacciono tanto perché danno quell’effetto rock che non passa mai di moda. Più indicate per le mezze stagioni che non per l’inverno vero e proprio, sono un’ottima idea regalo per un’amica a Natale.

C’è il classico chiodo o biker di ispirazione rock e metal, impreziosito da borchie, spesso non più solo nero, ma anche rosso, rosa, azzurro, verde scuro (date un’occhiata a quelli di Mango, di stile e a prezzi tutto sommato contenuti). Ci sono le giacche in pelle scamosciata, anche questi proposti nelle tinte più sgargianti.

La giacca autunnale si abbina ad un paio di jeans, a leggings o al pantalone nero skinny, oppure ad un abito corto e cuissardes senza collant se le temperature non sono eccesivamente rigide.

Il montone

Caldo, ampio, avvolgente: per chi ama combinare stile maschile e femminile ecco il montone! Lo abbiamo visto alle sfilate di Balenciaga, in nero, oversize in shearling e ce ne siamo innamorati! Ecco allora la perfetta idea regalo per l’amica, la sorella o la zia che veste giovane e casual. 

Ci sono quelli in camoscio sintetico di colore marrone, da abbinare ad esempio ad un paio di jeans strappati ed anfibi. Ci sono i modelli eleganti in rosa proposti da Stardivarius che si possono abbinare anche ad un abito formale.

Bershka li propone in versione double face per questo inverno, con l’imbottitura interna a contrasto con il rivestimento esterno. Moncler propone invece modelli estremamente ricercati con inserti di pelliccia e imbottitura a piumino.

I parka da avere nell’armadio

Amatissimo dalle teenager: ecco il parka, il giaccone imbottito con cappuccio di solito verde. In origine veniva utilizzato solo dalle popolazioni Inuit per proteggersi dal freddo, ma dagli anni Sessanta è diventato un capo casual a tutti gli effetti.

Le millenials lo indossano praticamente con tutto, dall’abito elegante per le serate in discoteca ai jeans per la scuola o l’università. Oltre alla versione classica di colore verde in tinta unita, se ne trovano anche a fantasia militare, con decorazioni in paillettes per le più sofisticate (date un’occhiata alle collezioni di Zara), o con ricami e scritte sulla schiena.

Se non sapevate che cosa regalare alla vostra sorellina minore per Natale, avete trovato l’idea regalo perfetta: il parka!

I piumini per l’inverno

Di fronte al freddo, il capospalla che protegge più di tutti è sempre lui: il piumino! Il rischio quando si indossa il piumino è quello di apparire goffe e poco eleganti, per questo spesso gli si preferiscono altre tipologie di giacche.

Ma affidandosi a marchi quali Moncler e Woolrich si può stare sicure di essere sempre di tendenza, in quanto i brand si sono impegnati a rivisitare il piumino classico in forme sempre più nuove. Innanzitutto i modelli degli ultimi anni presentano una grandissima varietà di colori, dal giallo al blu elettrico fino al rosso.

Le forme si sono accorciate: non più solo il modello lungo a rischio “effetto sacco della spazzatura”, ma anche versioni corte che valorizzano la parte inferirore dell’outfit e slanciano la gamba. Ne esistono anche di molto estrosi: i piumini di Versace disegnati da Kendall Jenner sono addirittura in due colori, blu navy e giallo, con collo staccabile.

Il piumino è spesso un regalo molto costoso, però è adatto per donne di ogni età.

Vota anche tu!

Quale outfit preferite?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.