Stai leggendo: Pulizia del viso: quale trattamento è ideale per quali pelli?

Prossimo articolo: Pulizia del viso: 5 semplici passaggi per farla da te

Letto: {{progress}}

Pulizia del viso: quale trattamento è ideale per quali pelli?

Guardandovi allo specchio avete notato che la vostra pelle non è al top e potreste fare qualcosa per migliorarla? Ecco che la pulizia del viso è un gesto semplice che viene in vostro soccorso: ma per quali pelli è adatta? E come si fa?

Pulizia del viso per tutte le pelli

2 condivisioni 0 commenti

La pulizia del viso è un gesto semplice che non ci impone infinite sedute dall'estetista. Anzi, alcune volte possiamo anche farla direttamente a casa con i prodotti naturali. È un gesto importante che ci permette di eliminare le impurità della nostra pelle, la pulisce la purifica a fondo facendo sparire punti neri, cellule morte e piccoli brufoli. Questo trattamento non è solo un gesto estetico per essere più belle, è un atto d'amore che facciamo nei nostri riguardi. La pulizia del viso però va fatta con cura perché, sebbene abbia effetti positivi più o meno per tutti (uomini compresi), un eccesso di pulizia può anche avere un effetto opposto: eliminando lo strato protettivo naturale della pelle il rischio è quello di renderla più soggetta ad irritazioni. Vediamo allora insieme tutto quello che ci serve sapere sulla pulizia del viso a cominciare dallo scoprire per quali pelli è più adatta. 

Pulizia del viso per pelli grasse

Se avete la pelle grassa, ossia all'apparenza e al tatto è ruvida e oleosa, una pulizia del viso è consigliabile almeno una volta alla settimana. Questo perché questa tipologia di pelle ha bisogno di essere pulita accuratamente. Il consiglio è quindi quello di detergere il viso sempre: sia al mattino che alla sera, con dei prodotti cosmetici appositi (fatevi suggerire dalla vostra farmacista o dal vostro erborista di fiducia). Per la pulizia del viso in caso di pelli grasse dilatate bene i pori, magari con dei suffumigi che è la soluzione meno invadente, ma nell'acqua aggiungete un po' di curcuma, cannella in polvere e the verde. Finito questo passaggio cercate di detergerla al meglio, senza aver paura di sfregare un pochino. Una volta finita la pulizia del viso è importante richiudere i pori e, per farlo, basta sciacquarsi con acqua fredda. Una crema interessante è quella di Era Organics UK completamente naturale con aloe vera bio, miele di Manuka, olio di cocco. 

pelli-grasse-cremaAmazon
Crema Pelli Grasse

Pulizia del viso per pelli secche

Questa particolare pelle si caratterizza per una tendenza ad arrossarsi facilmente ed è soggetta a screpolature. La pulizia del viso anche questa volta è molto consigliata, soprattutto perché, con il freddo, le piccole escoriazioni sul volto possono diventare facilmente "tana" per batteri. In questo caso è importante usare cosmetici il più naturale possibili di modo che non vadano ad irritare la pelle già abbastanza lesionata e, subito dopo aver dilatato i pori e deterso la pelle, applicate una bella maschera idratante. Fatevi aiutare dal vostro erborista o da un farmacista di fiducia che sicuramente saprà consigliare il prodotto più adatto per voi. Dopo aver effettuato la pulizia non dimenticare in conclusione di spalmare sul viso una crema idratante e lenitiva. Una buona crema da poter usare per la vostra pelle secca è Bio: Végane Skinfood Bio Goji completamente naturale e, soprattutto, vegana. 

pelli-secche-cremaAmazon
Crema Pelli Secche

Pulizia del viso per pelli normali o miste

In questo caso la pulizia del viso è utilissima e anche abbastanza semplice da fare. Con pelli miste si intendono quei particolari volti in cui, specialmente nella zona T, può esserci una produzione eccessiva di sebo. In questo caso la pelle può essere trattata normalmente e la pulizia del viso può essere effettuata con particolare cura in quella determinata zona. Per il resto, come per le pelli normali, la pulizia del viso è sempre indicata e non ci sono contro-indicazioni. Se non avete particolari problemi o allergie potreste anche provare a farla a casa con dei prodotti naturali per sfruttare al massimo le qualità delle piante. Per voi una crema con la bava di lumaca come quella di Nuvò potrebbe essere perfetta! 

Pelle-normale-mista-cremaAmazon
Crema Pelle Normale o Mista

Pulizia del viso: scrub, cosa non fare

Lo scrub è un passaggio consigliato durante la pulizia del viso: aiuta a eliminare le impurità dal nostro volto, ma allo stesso tempo dovete tenere presente alcune piccole accortezze. La prima è che lo scrub non si può effettuare tutti i giorni. La pelle ha bisogno di cure, è vero, ma sfregarla ripetutamente è un trattamento invasivo che rischia di rovinare e lesionare il nostro volto. In secondo luogo, lo scrub va a intaccare in qualche modo la pelle e quindi è bene non usare prodotti contenenti alcool e preferire sempre creme esfolianti e soluzioni naturali. 

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.