Stai leggendo: Pink Different: il Food Organizer di Lisa Casali

Letto: {{progress}}

Pink Different: il Food Organizer di Lisa Casali

Nella tredicesima puntata di Pink Different torna Lisa Casali, che applica il suo Food Organizer a casa della speaker Paoletta.

1 condivisione 1 commento

Com'è organizzata la vostra cucina? Se è un vero caos potete seguire i consigli di Lisa Casali, nella tredicesima puntata di Pink Different.

La scienziata ambientale nonché blogger dallo spirito eco punta sugli esempi pratici e così va a casa di Paoletta, la celebre speaker radiofonica, per dare un'occhiata.

Il Food Organizer di Lisa

Prima cosa: bisogna sempre stare attenti alla scadenza degli alimenti e cercare di non dimenticarsi quelli che l'hanno più ravvicinata.

La seconda questione è quella legata alla conservazione. Paoletta le mostra un vano dove tiene tutta la frutta secca, che lei a volte si dimentica di avere acquistato. Quest'ultima andrebbe in realtà conservata in frigorifero o sottovuoto (entrambi sarebbe il top).

Si arriva quindi alla questione olio: si deve rallentare l'ossidazione e quindi deve essere collocato in un luogo senza luce. Un'alternativa? Ricoprire la bottiglia con dell'alluminio.

Per quanto riguarda invece la frutta e la verdura, si deve buttare il meno possibile. Prendete per esempio la buccia degli agrumi: è perfetta per aromatizzare altri piatti.

Paoletta è d'accordo con lei, infatti la sua famiglia le ha insegnato come fare delle chips con la buccia delle melanzane. Devono essere deliziose!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.