Stai leggendo: I 10 cibi che mettono di cattivo umore

Prossimo articolo: Il Regno Unito vuole bandire l’omeopatia: 'È solo un placebo'

Letto: {{progress}}

I 10 cibi che mettono di cattivo umore

Anche se sono appetitosi e gustosi ci sono alcuni cibi che non sono molto salutari e sarebbe meglio evitare di mangiarli soprattutto perché causano sbalzi di umore.

Ci sono alcuni cibi che causano ansia, stress e sbalzi di umore

3 condivisioni 0 commenti

A tavola ci sono dei cibi che possono mettere di cattivo umore. Esiste, infatti, una forte legame tra gli alimenti che consumiamo giornalmente e la nostra salute mentale. Alcuni nutrimenti possono provocare non solo fastidiosi sbalzi di umore, abbassando i livelli di serotonina che colpiscono il cervello e le sue emozioni.

Bisogna quindi condurre sempre un stile di vita sano e fare molta attenzione al cibo ricco di zuccheri. Vediamo allora dieci alimenti che possono portare cattivo umore, stati di ansia, stress e disturbi del sonno.

1 - Bevande gassate

Le bibite gassate contengono zuccheri che vengono rapidamente assorbiti dal sangue causando un rapido aumento di energia che influisce sulla glicemia e sull'umore. Non sottovalutate anche le bibite dietetiche a zero calorie che sono particolarmente dannose. Un certo numero di studi ha dimostrato che le persone che bevono le bevande gassate hanno un immediato senso di euforia seguito da un crollo dell’umore dovuto al calo improvviso di zuccheri nel sangue.

2 - Affettati lavorati

MortadellaHD

Farsi un panino con un affettato sembra sempre l’idea più giusta, specialmente se si lavora fuori casa e si ha poco tempo. Evitate gli affettati lavorati industrialmente come prosciutto, mortadella, salsiccia o wurstel. I tipi di carni come queste contengono alti livelli di nitrati, coloranti alimentari, conservanti e additivi che alterano l’umore causando mal di testa, per non parlare della ritenzione idrica.

3 - Patatine fritte

HD

Anche se sono gustose e una tira l’altra, soprattutto se assaporate comodamente seduti sul divano di fronte a un buon film, le patatine fritte diminuiscono l’attività cerebrale e mettono di cattivo umore. Ricoperte di sale e fritte in olio si trasformano in un alimento “diabolico”, infatti contengano una sostanza tossica e cancerogena chiamata acrilammide, che viene prodotta durante il processo di frittura.

4 - Margarina

Margarina

Se nell’annoso dibattito tra la margherina e il burro chi fa più male? A vincere è la margarina che contiene grassi lavorati che rispetto a quelli naturali dell’olio di oliva e dell’avocado creano squilibri nell’insulina, aumento di peso, sbalzi d’umore, e anche il rischio di infarto. E incidono sul rischio di sviluppare patologie cardiovascolari ed alcune forme tumorali.

5 - Noccioline salate

HD

Sono buone e praticamente irresistibili, le noccioline sgusciate, salate e tostate così saporite e nutrienti non fanno bene alla salute, soprattutto quando se ne mangiano quantità eccessive. Non è semplice resistere ma a dispetto delle proteine che contengono, sono molto ricche di lipidi ed in particolare di acido oleico, di sale e additivi alimentari, che causano fastidiose emicranie e ritenzione idrica.

6 - Ciambelle

HD

Sono le tanto amate morbide ciambelle americane di Homer Simpson, le donuts, dal sapore unico ma ricche di zuccheri e di additivi colorati. Dalla bontà suprema, se non fossero così dannose per il fisico. Protagoniste assolute della prima colazione con l’iconico buco al centro contengono zuccheri e grassi che causano un picco nella glicemia e un repentino calo poco dopo, influenzando le capacità di concentrazione e le energie, oltre a causare terribili sbalzi d’umore.

7 - Prodotti e dolci da forno

Dolci da fornoHD

Biscotti secchi e torte contengono oli vegetali, grassi saturi e zuccheri raffinati, che danno quel senso di sonnolenza e deconcentrano. Ma soprattutto fanno aumentare di peso se consumati con una certa regolarità. Danno un immediata energia ma sono altamente calorici, come del resto i prodotti da forno salati come i crackers, i grissini, i salatini e le schiacciatine che apportano notevoli quantità di carboidrati complessi e comprendono l’utilizzo di grassi idrogenati.

8 - Bevande Senza Zucchero

Molti scelgono le bevande senza zucchero pensando di restare in forma, di ridurre il consumo di zuccheri e di assumere un prodotto salutare. Invece queste bevande contengono additivi, aspartame e causano sbalzi d'umore esattamente come le bibite gassate. 

9 - Caffè

CaffèHD

La bevanda scura assicura una spinta di energia immediata per affrontare la giornata. Appena assunta regala uno sprint immediato grazie al rilascio di adrenalina attraverso l’ipofisi. L’importante è non esagerare troppo con la caffeina. Se assunta in dosi eccessive comporta un aumento dei battiti cardiaci, agitazione, diminuisce il livello di concentrazione e sbalzi d’umore. E intralcia anche l’assorbimento di calcio.

10 - Cibi in scatola

HD

Gli additivi chimici sintetici usati per imballare, conservare o trasformare gli alimenti sono dei nemici silenziosi. E determinano una serie di disturbi dell'umore cronici, come depressione e ansia. Possono causare obesità, problemi cardiaci, cambiamenti ormonali e diabete. La maggior parte di questi composti non sono inerti, quindi possono trasferirsi sul cibo senza problemi. Il consiglio è di leggere sempre l'etichetta.

Vi abbiamo convinti a stare alla larga da questi alimenti?

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.