Stai leggendo: Bad Moms 2: risate sotto l’albero in salsa girl power

Prossimo articolo: Assassinio sull'Orient Express: Kenneth Branagh ‘riscrive’ Agatha Christie

Letto: {{progress}}

Bad Moms 2: risate sotto l’albero in salsa girl power

Dopo il successo del primo film le cresciute “mean girls” Mila Kunis, Kristen Bell e Kathryn Hahn tornano sul grande schermo in Bad Moms 2 e sono ancora più cattive.

Mila Kunis, Kristen Bell e Kathryn Hahn

4 condivisioni 0 commenti

A un anno dall’enorme successo del lungometraggio che le ha viste per la prima volta vestire i panni delle Bad Moms, Mila Kunis, Kristen Bell e Kathryn Hahn tornano al cinema nel sequel della commedia scritta e diretta dal duo Jon Lucas e Scott Moore, Bad Moms 2 - Mamme molto più cattive.

Le bad momsHDLeone Film Group

Dopo aver fatto pace con l’idea di essere delle donne e mamme imperfette e aver consolidato la loro travolgente amicizia, stavolta le tre anti-eroine sono alle prese con il Natale che quest’anno hanno deciso di trascorrere in maniera serena, senza soffermarsi troppo sulle apparenze, dedicandosi prettamente alla famiglia e a se stesse. A sconvolgere i sovversivi piani di queste cresciute "means girls", però, arrivano le ipersensibili e folli mamme la cui ingombrante presenza metterà nuovamente in discussione tutte le loro certezze.

Madri contro figlie

Se nel primo film il trio di “bad moms” ci ha mostrato il “lato oscuro” della maternità, questa seconda pellicola è incentrata principalmente su quanto sia difficile essere figlie. Tematica che viene esplorata con grande ironia e in salsa squisitamente "girl power" grazie all’arrivo nel già consolidato cast al femminile di tre comiche interpreti d’eccezione quali Christine Baranski, nel ruolo della perfezionista e snob madre di Amy, Cheryl Hines, la morbosa genitrice di Kiki e la straordinaria Susan Sarandon che interpreta Isis, alter ego hippie e squattrinato di Carla.

Nonostante le impeccabili interpreti, la narrazione dinamica, che grazie a una serie di richiami al primo film rende la pellicola godibile anche per chi non ha visto il suo prequel. e la fresca scrittura dei reucci della commedia all’americana, Lucas e Moore, in grado banalizzare il meno possibile la non originalissima trama, Bad Moms 2 risulta comunque essere un film nella media. Il limite del lungometraggio, purtroppo, sta tutto nell’ambientazione natalizia che ha palesemente frenato la verve cinica e anticonformista degli autori di Una notte da leoni i quali, stavolta, si sono piegati a molti dei cliché tipici dei Christmas movie.

Bad Moms 2 - Mamme molto più cattive è nelle sale italiane dal 6 dicembre.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.