Stai leggendo: Angelina Jolie e Brad Pitt, un film insieme per salvare il matrimonio

Prossimo articolo: Angelina Jolie e il suo impegno per i diritti e la difesa dell’uomo

Letto: {{progress}}

Angelina Jolie e Brad Pitt, un film insieme per salvare il matrimonio

Il divorzio è una ferita ancora aperta per Angelina Jolie. L'attrice ha confessato di aver scritto il film By the Sea, in cui ha recitato con Brad Pitt nel 2015, pensando che lavorare fianco a fianco potesse aiutarli a superare la crisi.

Angelina Jolie e Brad Pitt

3 condivisioni 0 commenti

Angelina Jolie e Brad Pitt si sono conosciuti e innamorati sul set del film Mr. & Mrs. Smith (2005), quando l'attore era ancora legato a Jennifer Aniston. La passione tra i due fu travolgente e per 12 lunghi anni i 'Brangelina' sono stati la coppia più bella e invidiata di Hollywood. Il loro matrimonio è finito ormai un anno fa: i due attori hanno divorziato, verosimilmente a causa di differenze inconciliabili aggravate dai problemi di alcolismo di Brad Pitt.

L'attrice e regista sta riprendendo in mano le redini della propria vita, concentrandosi sulla famiglia e sul suo lavoro, con il film Per primo hanno ucciso mio padre distribuito da Netflix dallo scorso settembre - e l'annuncio del suo ritorno sul grande schermo con Maleficent 2. Tuttavia, non è questo che Angelina avrebbe voluto per lei e i suoi sei figli: la vita da single non la soddisfa e, a distanza di diversi mesi dalla separazione da Brad Pitt, il dolore per la fine della loro relazione è ancora vivo. La Jolie ne ha parlato apertamente durante la sua partecipazione al programma radiofonico Awards Chatter, confessando alcuni retroscena legati al film By the Sea (2015), l'ultimo a cui lei e Brad Pitt hanno lavorato insieme.

Angelina Jolie e Brad Pitt in By The SeaHD

La pellicola - diretta e interpretata da Angelina Jolie - racconta di una coppia sposata in crisi, che non ha più contatti fisici e men che meno emozionali in seguito alla scoperta della sterilità di lei. Nel film, marito e moglie riescono a recuperare la complicità perduta e a ritornare alla vita di un tempo. Angelina sperava che questo potesse succedere, anche nella realtà, tra lei e Brad Pitt, suo coprotagonista.

Ci siamo incontrati lavorando insieme e abbiamo sempre lavorato bene in coppia.

E ha continuato: "Volevo che ci concentrassimo su un progetto serio e importante, ho pensato che sarebbe stato un buon modo per comunicare. In un certo senso lo è stato, ma c'era una pesantezza tale in quella situazione che non aveva nulla a che vedere con il film."

Lavorare a By the Sea è stato per entrambi come sottoporsi a una terapia di coppia che, però, non ha funzionato. Angelina Jolie ha ricordato quanti ostacoli abbia dovuto superare nel corso della sua storia con Brad Pitt, dalla scomparsa di sua madre per un tumore al seno alla doppia mastectomia preventiva cui si è sottoposta temendo che la malattia potesse uccidere anche lei. Nonostante le cose non siano andate come aveva sperato, la Jolie si dice fiera di aver lavorato con il suo ex marito a quel film: "Un'opera d'arte può essere qualcosa che ti guarisce o che rende le cose più difficili. Non lo so. Sono contenta che abbiamo fatto quel film, perché abbiamo esplorato qualcosa insieme. Qualunque cosa fosse forse non ha risolto le cose, ma ci siamo comunicati qualcosa che dovevamo".

Una scena drammatica di By the Sea, con Angelina Jolie e Brad PittHD

Seppure con fatica, Angelina Jolie è tornata la donna forte di un tempo. Quella che tutti noi abbiamo imparato ad amare, fragilità comprese.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.