Stai leggendo: House Of Cards continuerà con Robin Wright come protagonista

Prossimo articolo: Kevin Spacey è un bullo sul set: parla Jon Berthnal

Letto: {{progress}}

House Of Cards continuerà con Robin Wright come protagonista

Kevin Spacey non parteciperà alla produzione della sesta e ultima stagione, che si incentrerà sul personaggio di Claire.

L'attrice Robin Wright ad un evento Netflix per House Of Cards

1 condivisione 14 commenti

Kevin Spacey è stato licenziato dal set di House Of Cards a causa delle denunce di molestie sessuali ricevute dall’attore di recente (sia dentro che fuori dal set stesso), e questo ha avuto forti ripercussioni nella produzione della serie di cui Spacey è l’indiscutibile protagonista. Ma niente paura, in una mossa che replica da vicino le dinamiche dello show, è Claire Underwood a prendere il timone della nave, spazzando via le ombre legate alla figura del marito. Robin Wright sarà infatti la protagonista della sesta e ultima stagione che consisterà di sole 8 puntate.

Spacey aveva già filmato parte dei nuovi episodi ma il CEO di Netflix (che produce ed ospita lo show in tutto il resto del mondo) Ted Sarandos ha rivelato che oltre ad aver licenziato l’attore, la produzione sarà re-indirizzata negli ultimi capitoli in maniera da concentrarsi sulla co-star Robin Wright.

Siamo felici di poter dare una conclusione della storia ai fan.

Così ha commentato la notizia Sarandos in una conferenza tenutasi lo scorso lunedì, nella quale ha anche annunciato che la squadra di oltre 2mila persone che lavora per lo show tornerà ai posti di combattimento il prossimo anno.

Non si sa nulla ancora della trama di questa ultima stagione, né è stata confermata la voce per cui Netflix vorrebbe espandere l’universo della sua serie di punta con uno spin-off.

E poi, diciamola tutta, era da tempo che volevamo vedere di cosa fosse capace Claire Underwood al di fuori della sfera di controllo del marito.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.