Stai leggendo: Ricette di Natale: un intero menu facile e veloce da preparare

Prossimo articolo: Ricette di Natale: antipasti veloci per il pranzo e il cenone

Letto: {{progress}}

Ricette di Natale: un intero menu facile e veloce da preparare

Le ricette di Natale ti sembrano troppo elaborate? Non ti devi più preoccupare per la riuscita dei tuoi pranzi perché ti veniamo in aiuto con un menu facile facile.

Ricette di Natale, menu facile

280 condivisioni 44 commenti

Le festività ti mettono in difficoltà perché non hai l’abilità culinaria di uno chef? Niente paura, ti proponiamo delle ricette di Natale a prova di cuoca pasticciona. Il nostro menu prevede solo piatti facili e gustosi, capaci di farti fare bella figura con parenti e familiari senza mettere a repentaglio la tua pazienza e l’integrità dei tuoi nervi. Scopri il nostro menu e stupisci i tuoi invitati scegliendo tra le due alternative disponibili per gli antipasti, i primi e i secondi.   

Rose di salmone

Le rose di salmone affumicato sono un antipasto semplicissimo e di grande impatto visivo. Imburra una teglia da forno e disponi all’interno delle piccole rondelle di porro. Adagia su ogni rondella il salmone che avrai arrotolato formando delle roselline. Insaporisci con sale, pepe e un litro di vino bianco, copri la teglia con un foglio di alluminio e fai cuocere per circa 10 minuti a 180 gradi. Se non riesci a dare al salmone la forma di una rosa, non preoccuparti. Puoi anche avvolgere semplicemente le singole fette e formare dei piccoli rotolini.

Rose di salmone e porroHD


Scampi al prosciutto

Bastano appena 10 minuti per preparare questo secondo antipasto davvero saporito. Compra degli scampi già sgusciati e avvolgi le code con le fette di prosciutto crudo. Ferma le fette con uno stuzzicadenti in modo che non si aprano in cottura. Adagia gli scampi in una placca da forno e irrorarli con olio, sale e pepe. Devi lasciarli in forno circa 5 minuti alla temperatura di 220 gradi. Sfornali e disponili nei piatti con un po’ del loro fondo di cottura.

Scampi al prosciutto cotti in fornoTaste of Home


Cannelloni con ricotta, caprino e rucola

In una lista di ricette di Natale non può mai mancare la pasta al forno. La nostra versione è davvero facile. Per il ripieno devi lavorare in una ciotola ricotta, caprino, rucola e un po’ di latte fino a ottenere una crema. Scotta le tue sfoglie di lasagne in acqua bollente salata, passale subito sotto l’acqua corrente fredda e poi lasciale asciugare su un canovaccio. Metti un po’ di ripieno al centro di ogni sfoglia e arrotolala per formare il tuo cannellone. Disponi tutti i cannelloni in una teglia, condiscili con il formaggio grattugiato e qualche fiochetto di burro e cuoci in forno per 10 minuti con la funzione grill.

Cannelloni con ripieno di ricotta, caprino e rucolaHD


Spaghetti di mare in cartoccio

Una ricetta semplice come gli spaghetti alle vongole può trasformarsi in un piatto molto scenografico grazie alla cottura in cartoccio. Per la preparazione devi solo scaldare l’olio in padella con le vongole fino a quando non si aprono. Dopodiché sfuma con il vino bianco e insaporisci con una spruzzata di prezzemolo. Nel frattempo, lessa gli spaghetti e condiscili direttamente nella padella con le vongole. Prepara tanti fogli di carta forno quanti sono i tuoi ospiti e adagiali su un piatto fondo. Disponi al centro dei fogli gli spaghetti e chiudi formando una caramella. Sigilla bene i cartocci e passali nel forno caldo per qualche minuto. Al posto della carta forno, puoi usare anche i sacchetti di carta fata.

Spaghetti di mare in cartoccio di carta fornoHD


Carne in crema di latte con contorno di julienne di verdure

La carne in crema di latte piace a tutti e ti semplifica la vita perché puoi usare le fettine di pollo, di vitello o di maiale. Devi solo salare la carne e passarle nella farina da entrambi i lati. In una padella, fai scogliere il burro e metti a rosolare la carne avendo l’accortezza di cuocerla da ambo i lati. Una volta rosolate le fettine, irrorale con il latte e fai cuocere fino a quando non si forma una crema. Per dare un tocco gourmet al piatto puoi insaporire con del pepe rosa e aggiungere una julienne di verdure da intingere nella crema.

Carne in crema di latte e verdureHD


Pesce caramellato con contorno di lenticchie

Dato che le lenticchie non possono essere eliminate dai menu delle feste, ti suggeriamo un piatto diverso dal solito. Prepara le tue classiche lenticchie a zuppa e nel frattempo fai rosolare l’aglio in padella con un filo d’olio. Quando l’aglio è imbiondito, toglilo e metti a cuocere il pesce. A fine cottura aggiungi due cucchiai di miele e fai caramellare. Spegni il fuoco, aggiusta di sale e spolverizza con un trito di erbe aromatiche. Servi il tuo filetto di mare caramellato con contorno di lenticchie portafortuna. Per questo piatto puoi usare il pesce che preferisci, dalla platessa al merluzzo fino al pesce spada.

Pesce caramellato al miele con lenticchieHD


Crema di mascarpone con frutta secca

Se la cucina non è il tuo regno, avrai sicuramente comprato tutti i dolci di Natale possibili e immaginabili. Ti suggeriamo così un’unica proposta da servire in piccoli bicchierini prima della carrellata di dessert. La nostra crema al mascarpone richiede appena 20 minuti di preparazione. Separa i tuorli dagli albumi e monta questi ultimi a neve. In una seconda ciotola monta a neve i tuorli con lo zucchero fino a quando il composto non diventa spumoso. Infine incorpora il mascarpone continuando a montare con la frusta elettrica. Unisci i due composti e suddividi la crema in tanti bicchierini decorandoli con frutta secca (nocciole, noci, mandorle caramellate, uvetta, pinoli).

Crema al mascarpone con frutta secca caramellata

Allora le nostre ricette di Natale ti sembrano così semplici da poterle sperimentare il prossimo 25 dicembre? 

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.