Stai leggendo: Ricette di Natale: corona di pasta brisé con pomodorini e ricotta

Prossimo articolo: Ricette di Natale: ravioli di ricotta e spinaci con salsa di noci

Letto: {{progress}}

Ricette di Natale: corona di pasta brisé con pomodorini e ricotta

Un antipasto da usare anche come centrotavola natalizio, la corona di pasta brisé, pomodorini e ricotta è un'idea originale per stupire i tuoi ospiti. Prova la versione con farina integrale e avocado: una corona gustosa, dal sapore rustico.

Ciambella salata con pomodori

12 condivisioni 0 commenti

La versione della pasta brisè preparata con avocado è un'idea di una mia carissima amica, che la usa spesso per fare delle buonissime torte salate. L'avocado è un ottimo sostituto del burro perché è un frutto con un contenuto di grassi piuttosto alto (comunque ne ha molto meno grassi del burro) quindi si presta benissimo a questo tipo di impasto. La ricetta di questa corona natalizia è davvero molto semplice: pasta brisé, uovo, ricotta e pomodori.

Torta salata con pomodoriniHD

Proprio come nella ricetta originale della pasta brisé, ho usato due parti di farina e una parte di grassi, nel mio caso farina di tipo 2, avocado e pochissimo olio d'oliva. Ho lasciato riposare mio impasto nel frigorifero per un'ora poi ho farcito con ricotta light, erbette aromatiche e pomodorini. Per un tocco croccante, ho cosparso la mia torta con un mix di semi. La corona, proprio come una torta salata, può essere farcita con diversi tipi di formaggi, verdura, prosciutto o speck.

Due pezzi di torta salataHD

Per la buona riuscita di questa ricetta, assicuratevi di avere nella dispensa un avocado bello maturo, dalla polpa cremosa. Potete cambiare il tipo di farina o la forma della torta: la corona sarà buona lo stesso.

Vediamo la ricetta passo passo.

Informazioni

Ingredienti

  • Farina di tipo 2 200 grammi
  • Avocado maturo 100 grammi
  • Olio di oliva 1 cucchiaio
  • Ricotta light 250 grammi
  • Uovo 1
  • Pomodorini datterini 5 - 6
  • Erba cipollina A piacere
  • Aneto fresco A piacere
  • Mix di semi 10 grammi
  • Sale Un pizzico

Preparazione

  1. Preparo l'impasto: in una ciotola unisco la farina con l'avocado frullato o schiacciato bene con la forchetta, un pizzico di sale, l'olio di oliva e impasto fino ad ottenere un panetto liscio e compatto. Avvolgo nella pellicola e lascio riposare nel frigorifero per un'ora.

  2. Stendo l'impasto su un pezzo di carta da forno (un disco spesso circa 0.5 cm) e con un coltello faccio dei tagli partendo dal centro verso i bordi del disco. Trasferisco l'impasto con tutta la carta nella teglia da forno.

    Impasto HD
  3. Amalgamo la ricotta con un pizzico di sale, l'erba cipollina e l'aneto tritato. Sbatto leggermente l'uovo e aggiungo al composto (conservo pochissimo uovo per spennellare la corona prima di infornare).

  4. Dispongo il ripieno sul bordo del disco (lascio circa 2 cm di bordo libero), aggiungo i pomodorini lavati, tagliati in due e ripiego i bordi del impasto. Ripiego le punte e faccio aderire bene ai bordi. Spennello con l'uovo e cospargo con il mix di semi.  

    Ciambella salata crudaHD
  5. Inforno la torta nel forno caldo a 200°C per circa 35 minuti o comunque finché diventa dorata in superficie. La corona può essere gustata sia fredda sia calda, appena sfornata.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.