Stai leggendo: Un episodio di Black Mirror 4 imiterà Star Trek

Prossimo articolo: Una Mamma per Amica: tutti i camei del revival in un irresistibile video

Letto: {{progress}}

Un episodio di Black Mirror 4 imiterà Star Trek

Nella quarta stagione di Black Mirror, che consisterà in 6 episodi, uno di questi richiamerà le atmosfere di Star Trek in chiave ludica.

Una scena di USS Callister

0 condivisioni 0 commenti

C'è grande attesa per l'arrivo su Netflix della quarta stagione di Black Mirror, che consisterà in 6 nuovi episodi che sviscereranno le tematiche dell'impatto dei media su società distopiche ma sorprendentemente vicine alla nostra attualità.

Non sappiamo esattamente quando arriveranno i nuovi episodi sulla piattaforma ma, dato che Netflix ha divulgato i primi trailer dei singoli capitoli e un video omnicomprensivo, possiamo supporre che la nuova stagione verrà rilasciata nei prossimi mesi, tra dicembre e gennaio. I 6 nuovi episodi, come anticipano i video promozionali, parleranno di argomenti scottanti e attuali come il controllo tecnologico dei figli da parte dei genitori, le app di dating, ma anche la passione dilagante per i videogiochi. Questo sarà il tema del quarto episodio, USS Callister.

Una nuova versione gaming di Star Trek

Una scena di USS CallisterHDNetflix
USS Callister richiamerà Star Trek

Il quarto episodio della nuova stagione di Black Mirror è stato anticipato da alcuni frame che ritraggono inequivocabilmente l'atmosfera inconfondibile di Star Trek e i viaggi ai fan che vogliono sperimentare davvero le avventure di Star Trek. Stando alle prime immagini, scopriamo che il gioco ricostruisce il microuniverso della navicella spaziale di Star Trek, con lo stesso mood retrò e gli stessi colori. Nel cast dell'episodio, su cui per ora non abbiamo altri dettagli, vedremo Jesse Plemons, Cristin Milioto, Billy Magnussen, Jimmi Simpson e Michaela Coel. USS Callister sarà diretto da Toby Haynes (veterano di Sherlock).

Conoscendo lo stile visionario e feroce di Charlie Brooker, creatore della serie, probabilmente assisteremo a una degenerazione dell'esperienza di gioco in qualcosa di potenzialmente allucinante e grottesco, come quando i confini realtà/fantasia risultano terribilmente labili.

A proposito di Star Trek, Black Mirror non è l'unica a omaggiarla: è in arrivo anche la serie The Orville, su FOX, che le fa amorevolmente il verso.

Gli altri episodi: Tinder, controllo ossessivo, ricordi pubblici

Una scena dell'episodio ArkangelHDNetflix
Il controllo ossessivo in Arkangel

Oltre che su Star Trek, Brooker si concentrerà nei prossimi episodi anche su molti altri aspetti dell'invasione tecnologica delle nostre vite e della sua pericolosa degenerazione. L'episodio Arkangel, diretto da Jodie Foster (che ha preso spunto dal rapporto con la sua stessa madre) parlerà di una mamma apprensiva che, dopo aver smarrito e ritrovato la sua bambina, si farà convincere ad aderire a un sistema di controllo con un chip sottopelle da innestare alla figlia. Hang the DJ invece, secondo le premesse, sarà disinvolto e disinibito e racconterà le possibili conseguenze distopiche di un mondo relazionale dominato da app come Tinder. Crocodile, il primo episodio, sarà ambientato in Islanda e parlerà della possibilità di rendere accessibili i ricordi insieme ai pensieri confusi (quindi questi ricordi non saranno del tutto attendibili). È previsto anche un episodio in bianco e nero che preannuncia momenti di terrore e ansia.

Cosa ne pensate? Siete pronti a immergervi, tra gli altri episodi, anche nell'orizzonte dello Star Trek artificiale?

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.