Stai leggendo: Il velluto: abiti e accessori di tendenza per l'inverno

Prossimo articolo: I cappotti di Max Mara arrivano in Oriente per una mostra a Seul

Letto: {{progress}}

Il velluto: abiti e accessori di tendenza per l'inverno

Il tessuto ha una storia antica, ma ancora oggi sa conquistare le donne per la sua eleganza e raffinatezza. Ecco una selezione di abiti e accessori.

Il velluto è la tendenza dell'inverno

2 condivisioni 0 commenti

Sembrava che fosse passato di moda, invece eccolo qua più forte di prima: il velluto è un must have di questo inverno. Lo sanno anche le star, come Kate Middleton che per il Festival of Remembrance ha puntato su un cappotto in velluto blu con un fiore rosso applicato all'altezza delle spalle. La duchessa di Cambridge, però, non è stata l'unica a capire che questo tessuto avrebbe avuto di nuovo successo. C'è chi, come Jennifer Lopez, lo ha capito già da un po' e ha pubblicato un foto su Instagram, che la ritrae sul palco vestita di soli fasci di velluto che le coprono le braccia (più svestita che vestita, ma lei può permettersi davvero di tutto). 

Questo ritorno di tendenza si è già visto sulle passerelle in occasione della Settimana della Moda di Milano e Parigi. Un esempio? Christian Dior lo ha scelto nelle tonalità blu e Max Mara, invece, ha proposto vestiti nel suo inconico colore cammello (magari abbinato a quei cappotti super morbidi, come il Teddy Bear). Ma qual è la storia del velluto? Ha radici antichissime, risale infatti al XIII secolo.

La duchessa di Cambridge con un cappotto in velluto bluKate Middleton

Un po' di storia

Emblema di ricchezza e prestigio, per secoli il velluto è stato apprezzato dagli stilisti e, in generale, dagli amanti dell'arte. Ha, infatti, una lunga tradizione artigianale. Il nome deriva dal latino vellus: vello, mantello (come quello dei sovrani rinascimentali). Nato in Oriente nel XIII secolo, ha poi fatto il giro del mondo e si è saputo imporre anche in Europa, grazie alle mani di sapienti sarti che hanno iniziato a lavorarlo e poi lo hanno prodotto a loro volta. Nella storia del cinema il velluto ha contribuito al successo di una icona di stile ed eleganza come Vivian Leigh. Ricordate il famoso abito verde che a un certo punto della storia indossa Rossella O'Hara in Via col vento? Ricavato dalle tende della tenuta della famiglia O'Hara, l'abito è diventato il simbolo di una donna che ha iniziato ad avere consapevolezza di sé e non si è arresa davanti alle difficoltà.

Una scena del film Via col Vento in cui Vivien Leigh interpreta Rossella O'HaraHD

Recentemente a imporsi non è stato il velluto verde bensì quello blu, basti pensare a Prada che ha scelto il velluto per realizzare, in una nuova versione trompe-l'oeil, la sua borsa a tracolla Cahier (la più richiesta è proprio in blu ed è già sold out sul sito Mytheresa).

La borsa realizzata da  Prada in velluto BluPrada

Accessori di velluto blu per Mint&Berry, PennyBlack e Max&Co.

Il blu è di tendenza per questo inverno. La maison Dior lo ha proposto alla Settimana della Moda, quando ha fatto sfilare una delle sue modelle con un lungo abito di questo colore. C'è persino chi, come la principessa di Monaco, Charlene, si è presentata in pubblico con un cappotto in Royale Blu. Ma quali sono le proposte dei marchi di abbigliamento? Un abito lungo lo ha proposto Mint&Berry: lascia la schiena completamente scoperta ed è perfetto per i giorni di festa (magari potrebbe essere una buona soluzione indossarlo a Capodanno).

L'abito di Dior in velluto bljuHDDior

Il vestito lungo in velluto blu di Mint&BerryMint&Berry

Fra le nuove proposte, PennyBlack ha realizzato uno zainetto effetto matelassé con dettagli in vernice. Un modello completo di manico e con le bretelle regolari (i dettagli sono in vernice).

Lo zainetto realizzato da PennyBlack in velluto bluPennyBlack

Ma anche per le scarpe non può mancare il velvet blu. Max&Co. le propone, infatti, sempre in velluto liscio con una costellazione geometrica formata da strass di diverse dimensioni ma tono su tono.

Per Max&Co un paio di décolleté in velluto con strassMax&Co.

Accessori di velluto rosso per Zara, Stradivarius e Guess

Il vero colore di tendenza assoluta per questo inverno 2018? Il rosso (e le sue gradazioni sino al bordeaux). Abbinato al velluto diventa un classico senza tempo della moda. Bell Hadid, per esempio, ha preferito una tuta di velluto rosso che ha saputo abbinare a un giubbotto e a una borsa di pelle nera. Volete seguire il consiglio della supermodella statunitense? Ci pensa Stradivarius che ha realizzato qualcosa di simile (viene incontro a tutte le tasche). Di Zara è, invece, il bleazer morbido con un collo di ispirazione smoking. Ha le tasche frontali a patte e un orlo con spacco centrale sulla schiena (la chiusura è frontale con i bottoni in tinta). Il marchio lo ha abbinato a un paio di pantaloni morbidi che scendono ampi sulle gambe con la vita media e una chiusura laterale con cerniera nascosta nella cucitura.

La supermodella Bella Hadid con una tuta in velluto rossoHDBella Hadid

La tuta in velluto rosso di StradivariusStradivarius
I pantaloni e il bleazer di Zara sono in vellutoZara

Per le scarpe, nel catalogo di Stradivarius ci sono i mocassini che hanno la particolare suola borchiata con perle (altro must have di stagione), Guess invece ha pensato a un paio di décolleté a punta con effetto in velluto.

Stradivarius ha realizzato un paio di mocassini in velluto bordeauxStradivarius
Le décolleté rosse di Guess sono effetto vellutoGuess

E a voi quale colore piace?

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.