Stai leggendo: Ricette di Natale: ravioli di ricotta e spinaci con salsa di noci

Prossimo articolo: Le ricette di Natale: rotolo di tacchino speziato con verdure

Letto: {{progress}}

Ricette di Natale: ravioli di ricotta e spinaci con salsa di noci

A Natale non possono mancare i ravioli, un primo piatto gustoso e molto richiesto ai pranzi e alle cene festive. Porta sul tavolo natalizio questi ravioli di sfoglia integrale e ripieno delicato: un abbinamento sorprendente tra ricotta e noci croccanti.

Primo piatto di pasta ripiena

16 condivisioni 5 commenti

Un Natale senza pasta fresca ripiena è come la slitta di Babbo Natale senza renne. I ravioli sono il primo piatto delle feste per eccellenza. Vengono preparati con la sfoglia all'uovo, ripieni di carne, verdure, pesce o formaggi. Anche il condimento può essere variato in base al ripieno, iniziando dal semplicissimo burro e salvia, fino ai sughi più elaborati, con cottura lunga (tipo il ragù). Ebbene, io ho preparato dei ravioli integrali di ricotta e spinaci, conditi con una salsa di noci e yogurt greco. 

Pasta fresca ripienaHD

Per l'impasto ho usato la farina integrale, macinata a pietra. Ho preparato un ripieno classico di ricotta light (6% grassi) spinaci e un pizzico di noce moscata. Siccome mi piace molto l'accoppiata noci - ricotta, ho preparato una salsa semplice con delle noci tritate, yogurt greco e latte scremato. In questa ricetta non ho usato l'olio, in quanto sia le noci sia la ricotta hanno una quantità sufficiente di grassi.

Quadretti di pasta ripienaHD

Se volete un piatto ancora più ricco, aggiungete alla salsa di noci dello speck e dei pinoli. Potete aromatizzare con poco aglio fresco e aggiungere una noce di burro (occhio alle calorie però).

Vediamo la ricetta passo passo.

Informazioni

Ingredienti

Per la sfoglia

  • Farina integrale 100 grammi
  • Uovo 1
  • Sale Un pizzico

Per il ripieno

  • Ricotta light 150 grammi
  • Spinaci lessi 100 grammi
  • Noce moscata Un pizzico
  • Sale Un pizzico

Per la salsa

  • Noci 30 grammi
  • Yogurt greco 0 grassi 40 grammi
  • Latte scremato 2 cucchiai
  • Pepe nero Un pizzico
  • Parmigiano Un cucchiaio

Preparazione

  1. Preparo l'impasto: sulla spianatoia dispongo la farina a fontana, sguscio in mezzo l'uovo, un pizzico di sale e impasto (se serve, aggiungo un po' d'acqua) finché ottengo un panetto piuttosto liscio ed elastico. Copro con della pellicola e lascio riposare per circa 20 - 30 minuti.

  2. Metto gli spinaci in un pentolino (ho usato quelli congelati) e faccio cuocere a fiamma dolce per 10 minuti. Strizzo bene e trito finemente con un coltello. Unisco la ricotta con gli spinaci, un pizzico di sale, un pizzico di pepe nero, un pizzico di noce moscata e amalgamo bene. Trasferisco il composto in un sac-à-poche.

  3. Stendo l'impasto con il mattarello. Con una rotella dentellata ricavo delle strisce (5 cm larghezza) e dispongo piccole quantità di ripieno (distanziate tra di loro di 3-4 cm). Copro con un'altra striscia e con le dita premo intorno al ripieno per far uscire tutta l'aria. Con la stessa rotella ricavo i ravioli.

  4. Preparo la salsa: nel frullatore unisco le noci, lo yogurt, il latte, un pizzico di pepe nero, un pizzico di sale e frullo fino a ottenere un composto cremoso (se preferite, tritate le noci grossolanamente).

  5. Faccio cuocere i ravioli in abbondante acqua salata per alcuni minuti. Scolo e condisco con la salsa di noci (se serve, aggiungo poca acqua di cottura). Servo i ravioli con una spolverata di pepe nero, del parmigiano grattugiato e delle noci tritate.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.