Stai leggendo: Le ricette di Natale: rotolo di tacchino speziato con verdure

Prossimo articolo: Polpette di pesce al forno: l'antipasto per Natale

Letto: {{progress}}

Le ricette di Natale: rotolo di tacchino speziato con verdure

Un piatto colorato, pieno di sapori, il rotolo di tacchino speziato merita un posto sul vostro tavolo natalizio. Semplice da preparare, questa pietanza abbina la leggerezza del petto di tacchino al gusto dello zenzero e dei peperoni.

Piatto di carne e verdura

6 condivisioni 2 commenti

Servire piatti leggeri ma gustosi anche al pranzo di Natale si può. È facile abbinare ingredienti semplici, tradizionali, con delle spezie giuste e portare a tavola pietanze non solo di bell'aspetto, ma anche dal sapore squisito. Questo rotolo di tacchino ripieno di peperoni è perfetto per un secondo piatto leggero e gustoso.

Secondo piatto natalizioHD

Potete preparare questa ricetta anche con carne di pollo, vitello o maiale e abbinare con le verdure che più vi piacciono. Per un gusto più intenso, condite la carne almeno 30 minuti prima di cuocere. Se volete un rotolo ancora più gustoso (ma anche più calorico), aggiungete fette di formaggio o della pancetta affumicata nel ripieno.

Petto di tacchino ripienoHD

Ho insaporito mio piatto con della paprika affumicata, aglio, zenzero fresco e pepe nero. Per sfumare la carne ho usato poco vino bianco e del brodo di verdure (potete usare anche del brodo di carne oppure).

Vi ho convinti? Provate questo piatto, è da leccarsi le dita (letteralmente).

Informazioni

Ingredienti

  • Petto di tacchino 200 grammi
  • Peperoni 200 grammi
  • Broccoli 150 grammi
  • Cavolfiore 150 grammi
  • Olio di oliva 1 cucchiaio
  • Zenzero fresco A piacere
  • 1 spicchio d'aglio
  • Paprika affumicata A piacere
  • Pepe nero A piacere
  • Aglio in polvere A piacere
  • Sale Un pizzico
  • Vino bianco 2 cucchiai
  • Brodo vegetale o di carne Mezzo bicchiere
  • Rosmarino Un rametto
  • Pomodorini datterini 5-6

Preparazione

  1. Sistemo la fesa di petto di tacchino tra due pezzi di pellicola alimentare e batto con il batticarne. 

  2. In una ciotolina unisco mezzo cucchiaio di olio, un pizzico di paprika affumicata, un pizzico di pepe nero, un pizzico di aglio in polvere e un pizzico di sale. Amalgamo bene e spennello le fette di carne con questa salsa. Metto in un contenitore chiuso e lascio riposare nel frigo per almeno 30 minuti.

  3. Pulisco i peperoni, griglio e taglio a listarelle.

  4. Stendo la carne su un tagliere, dispongo i peperoni, arrotolo e fisso con due stuzzicadenti.

  5. Griglio il rotolo a fiamma veloce, sfumo con il vino e trasferisco in una pirofila da forno (con tutto il liquido rilasciato).

  6. Faccio cuocere i broccoli e il cavolfiore per 5 minuti al vapore.

  7. Aggiungo le verdure alla carne, i pomodorini tagliati a metà, verso mezzo bicchiere di brodo, lo zenzero grattugiato, lo spicchio d'aglio, un rametto di rosmarino, mezzo cucchiaio d'olio e inforno nel forno caldo a 220°C per circa 20 minuti (se serve, ogni tanto giro il rotolo).

  8. Una volta pronto, taglio il rotolo a fette e dispongo sul piatto insieme alle verdure. Frullo il liquido rilasciato in cottura (insieme a qualche pezzo di verdura, allo zenzero e all'aglio) e con questa salsa guarnisco le fette.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.