Stai leggendo: Come realizzare una cuccia per il cane o per il gatto fai da te

Prossimo articolo: Le razze di cani più rare del mondo

Letto: {{progress}}

Come realizzare una cuccia per il cane o per il gatto fai da te

Un'idea simpatica e di facile realizzazione per chi ha un cane di piccola taglia o un gatto è quella di costruire una cuccia utilizzando una cassa di legno. Il risultato è entusiasmante e siamo sicuri vi conquisterà.

Primo piano della cuccia completata

14 condivisioni 16 commenti

Se avete un cane di piccola taglia oppure un gatto appena arrivato a casa o avete bisogno di cambiare la sua cuccia perché usurata, il progetto di cui vi parliamo oggi fa proprio al caso vostro in quanto vi permette di ottenere un risultato sorprendente a un prezzo assolutamente contenuto.

Vediamo prima di tutto i materiali che vi occorrono per realizzare questo lavoro:

  • Cassa di legno o pallet
  • Quattro portacandele di legno
  • Colla per legno
  • Tintura per legno
  • Pittura a gesso
  • Pennarello indelebile
  • Cuscino
  • Coperta
Pallet e portacandele in legnoHD

Ora che avete reperito tutto l’occorrente, potete procedere alla creazione della cuccia. Con l’aiuto di un martello togliete le prime due tavole. Passate su tutta la superficie rimasta la tintura per il legno e una volta fatto lasciate asciugare per il tempo necessario.

Quando la cassa sarà pronta, dipingetela con la pittura a gesso da voi scelta. Fate lo stesso con i piedini, ossia con i portacandele in legno. La tecnica utilizzata in questo caso è quella del lavaggio in bianco per la quale dovete mescolare 1/3 di pittura e 2/3 di acqua. Una volta stesa, la vernice va asciugata con delicatezza con l’ausilio di un tovagliolo di carta in direzione della venatura del legno.

Immagine esplicativa su come fare il lavaggio biancoHD

A questo punto prendete i portacandele e incollateli sotto la cassa come vedete nel particolare della foto. Lasciate sempre asciugare quanto basta. Per non sbagliare leggete le indicazioni sulla confezione della colla.

La cassa di legno con i portacandele usati come piedini montatiHD

L’ultima cosa da fare è scrivere il nome del vostro cane o del vostro gatto sulla cuccia. Per farlo potete usare la tecnica del trasferimento dei caratteri. È sufficiente riportare su un foglio word il nome con il font che preferite, stamparlo, ombreggiarlo con una matita, disporlo sulla cassa nel punto dove volete apporlo e tracciare il testo con la matita. Rimuovete il foglio e ripassate con il pennarello indelebile la scritta rimasta incisa sul legno.

Adesso inserite nella cuccia un cuscino della dimensione corretta con una coperta così da dare al vostro cane o gatto un posto dove riposare morbido e caldo.

La cuccia con cuscino e copertaHD

Semplice vero? Questo è senza alcun dubbio un progetto veloce e grazioso, adatto ad essere realizzato anche da chi non è pratico del fai da te.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.