Stai leggendo: Pink Different: shopping online su Etsy con The Pozzolis Family

Prossimo articolo: Pink Different intervista Roberto Saviano

Letto: {{progress}}

Pink Different: shopping online su Etsy con The Pozzolis Family

The Pozzolis Family riunita da Pink Different per un servizio sul mondo delle imprenditrici creative e sullo shopping on-line firmato Etsy.

3 condivisioni 1 commento

I ritmi serrati della quotidianità e la necessità di essere multitasking ci costringono a tante rinunce, tra cui lo shopping. Se ne parla anche a Pink Different, dove Alice Mangione svela alle amiche un segreto: lei ormai fa solo acquisti su Etsy.com.

Quest'ultima è una realtà sempre più importante nel mondo dell'e-commerce, la cui peculiarità principale è quella di operare nel settore dell'artigianato e del vintage.

I venditori, infatti, sono artigiani, designer o collezionisti di vintage: questo permette agli acquirenti di comprare prodotti unici nel loro genere, che a volte possono essere anche personalizzati.

Alla scoperta delle imprenditrici creative

Alice si è innamorata di Etsy per le creazioni che si trovano sul sito, per il contatto diretto con gli artigiani e la particolare cura del cliente. Lei, per esempio, aveva alcune curiosità e ha potuto parlare direttamente con i produttori via chat, che l'hanno invitata a visitare i loro laboratori.

Ovviamente non se l'è fatto ripetere due volte e ha pensato di portare con sé il marito Gianmarco (l'altra dolce metà della The Pozzolis Family), alla scoperta di queste imprenditrici creative.

La prima a cui fa visita è Naki del negozio nakillustration: la ragazza ha un vero talento per il disegno e racconta che, proprio grazie ad Etsy, è riuscita a trasformare il suo hobby in un lavoro. Che cosa vende? Capi ed oggetti con disegni personalizzati, che possono essere anche ritratti della persona amata.

La seconda tappa è da Alice ed Elena di bicagoodmorning: loro realizzano degli specchi, sempre personalizzati, di varie forme e misure usando un particolare macchinario a taglio laser.

Il bello è che loro sono delle mamme imprenditrici e quindi scatta la classica domanda: come fanno a fare tutto? Semplice: grazie al loro negozio online Etsy possono gestire gli ordini e i rapporti con i clienti direttamente dal loro smartphone senza sacrificare tempo prezioso ai loro bambini.

Insomma, è proprio vero che la tecnologia ci ha cambiato la vita, in meglio.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.