Stai leggendo: Ricette di natale: lasagne integrali con ricotta, zucchine e besciamella

Prossimo articolo: Ricette di Natale: antipasti leggeri con gamberi e canocchie

Letto: {{progress}}

Ricette di natale: lasagne integrali con ricotta, zucchine e besciamella

Un piatto gustoso, che può essere portato in tavola a tutte le festività, le lasagne si preparano in tanti modi diversi: dalle ricette tradizionali, con ragù, a quelle con pesce o verdura. Prova anche la versione integrale: scoprirai un gusto nuovo.

Primo piatto di pasta al forno

117 condivisioni 27 commenti

Se vi piace la ricotta e la pasta al forno, provate queste lasagne integrali: delicata sfoglia fresca, preparata con farina integrale, un ripieno di ricotta, besciamella leggera, zucchine e noci. In questo piatto si incontrano il gusto delicato delle zucchine e il sapore della ricotta, quella fresca e quella stagionata. Per un tocco croccante, ho aggiunto una manciata di noci tritate.  

Piatto di sfoglia fresca al fornoHD

Per realizzare la pasta sfoglia ho usato la farina integrale di grano tenero e un uovo. Ho preparato una besciamella leggera con farina di riso, noce moscata, latte scremato e yogurt greco. Ho aggiunto in mezzo delle zucchine grattugiate e della ricotta fresca (ho scelto quella con 6% grassi). Potete sostituire la ricotta con la mozzarella light o con formaggio primosale. 

Pasta al forno con formaggioHD

Queste lasagne sono ottime per un pranzo vegetariano ma faranno un figurone anche sul tavolo natalizio tradizionale. Le dosi indicate nella ricetta sono per tre porzioni, circa 310 calorie per porzione, di cui: 36,3 gr. carboidrati, 14,6 gr. grassi e 12,6 gr. proteine (i valori sono approssimativi, dipende dalla marca dei prodotti che usate).

Ecco la ricetta passo passo.

Informazioni

Ingredienti

Per le lasagne

  • Farina integrale di grano tenero 100 grammi
  • Uovo 1
  • Sale Un pizzico

Per la besciamella

  • Latte scremato 150 ml
  • Farina di riso 20 grammi
  • Noce moscata grattugiata A piacere
  • Sale Un pizzico
  • Pepe nero Un pizzico
  • Yogurt greco 0 grassi 30 grammi
  • Olio di oliva 1 cucchiaino

Per il ripieno

  • Ricotta light 100 grammi
  • Zucchine grattugiate 200 grammi
  • Noci 20 grammi
  • Ricotta dura 1 cucchiaio
  • 1 spicchio d'aglio
  • Olio di oliva 1 cucchiaio

Preparazione

  1. Preparo l'impasto: in una ciotola unisco la farina, un pizzico di sale, l'uovo e impasto finché ottengo un panetto liscio, elastico (se serve, aggiungo acqua q.b.). Copro con pellicola e lascio riposare nel frigorifero per 30 minuti.

  2. Spolvero la spianatoia con poca farina, divido l'impasto in tre parti e stendo delle strisce spesse circa 2 mm (la larghezza dipende dalla teglia che userete). Lascio asciugare e con un coltello ricavo dei rettangoli di pasta.

  3. Per la besciamella amalgamo la farina con l'olio, metto in un padellino e riscaldo per 5 minuti, aggiungo il latte, mescolando energicamente con la frusta per evitare che si formino grumi. Condisco con un pizzico di noce moscata, un pizzico di sale, un pizzico di pepe nero e faccio cuocere finché si addensa. Lascio stiepidire, unisco lo yogurt e amalgamo bene.

  4. Preparo il ripieno: in una padella riscaldo l'olio, lo spicchio d'aglio, aggiungo le zucchine lavate, grattugiate e strizzate. Lascio insaporire per 5 minuti.

  5. Ungo la teglia con poco olio e inizio a comporre le lasagne (ho usato la teglia in alluminio da tre porzioni): dispongo un rettangolo di pasta fresca, un cucchiaio di besciamella, un cucchiaio di zucchine, un cucchiaino di ricotta, una spolverata di ricotta dura, grattugiata e una manciata di noci tritate. Alterno così finché finisco tutta la sfoglia.

  6. Guarnisco la lasagna con un po' di ricotta fresca, una spolverata di ricotta grattugiata e delle noci tritate. Inforno nel forno caldo a 200°C per circa 30 minuti o comunque finché la superficie delle lasagne diventa dorata.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.